//
Personaggi principali

Scopriamo insieme il team del CBI

Il successo di The Mentalist è legato ad un insieme di elementi fortunati (e ben studiati) tra cui, a mio parere, il più incisivo di tutti è la cura con cui sono stati creati i personaggi principali, in grado di “far innamorare” il pubblico. C’è chi adora l’affascinante mentalista Patrick Jane, chi la bellissima Van Pelt, chi sorride alle gaffes di Rigsby oppure si identifica in Lisbon o, infine, chi non aspetta altro che intravvedere l’ombra di un sorriso sul volto di Cho. E poi c’è lui, il personaggio misterioso, il killer che ha distrutto la vita di Jane: tutti cerchiamo di carpirne l’identità… Red John. Conosciamoli tutti meglio in questi brevi ritratti.

Patrick Jane

Patrick-Jane-TeaInterpretato da Simon Baker è il protagonista della serie. In passato truffava la gente fingendosi sensitivo, ma, dopo l’omicidio della moglie e della figlia da parte del serial killer Red John, ha deciso di “redimersi” collaborando come consulente con il CBI. Mentalista, dotato quindi di una sorprendente capacità di osservazione e manipolazione delle persone, è in grado di mettere insieme i diversi pezzi dei puzzles e risolvere i casi. Del suo carattere sappiamo che è irriverente, solare, schietto, anticonvenzionale, molto intelligente, non ama per niente i politici e, men che meno, le regole. Nasconde un lato oscuro, fatto di sensi di colpa e voglia di vendetta, che si palesa di tanto in tanto quando si imbatte in casi legati alla sua nemesi: Red John, che vuole stanare e uccidere. La sua auto è una vecchia Citroën DS, ama bere il tea, che deve essere preparato secondo un rituale ben preciso, indossa sempre completi tre pezzi (compresivi di panciotto) e camicie non stirate (!!). Ha un rapporto speciale con il suo “capo”, l’agente Teresa Lisbon.

Teresa Lisbon

teresa-lisbonInterpretata da Robin Tunney, è il capo della sua squadra. E’ una donna determinata, fiera e coraggiosa. Apparentemente forte, nasconde un animo sensibile e un passato doloroso. Nonostante Jane la metta spesso nei guai con il suo comportamento, lei lo difende sempre, mettendo anche a repentaglio la sua carriera, ritenendolo un indispensabile membro della squadra. Sua madre fu uccisa da un automobilista ubriaco ed il padre alcolizzato morì quando era adolescente, lasciandola sola con i tre fratelli con cui ha rapporti conflittuali. Single, non ha una grande vita sociale (unico flirt a noi noto è quello con Mashburn), adora il caffè (ne beve a litri), ascolta la Spice Girls (uh mamma!!) ed è dedita completamente al suo lavoro. Ha sempre una pistola con sé (anche tre in auto!!) e non vuole che Jane entri nella sua testa (chissà cosa mai potrebbe scoprire!!). Ha un rapporto di odio/amore con Jane a cui è profondamente legata, ma non ha mai voluto ammettere i suoi sentimenti (nemmeno quando è stata messa alle strette da Bosco). Vuole aiutare Jane nella caccia a Red John impedendogli, però, di ucciderlo.

Kimball Cho

Interpretato da Tim Kang è un membro della squadra di Lisbon. Impassibile e meticoloso è molto bravo nel suo lavoro, soprattutto negli interrogatori: non ha reazioni neanche di fronte alle risposte più inaspettate. Duro, ma inaspettatamente superstizioso, Cho ha un buon rapporto con tutti i colleghi, in paricolare con Rigsby (memorabili sono le loro scommesse, davvero su ogni cosa) ed ha un suo speciale senso dell’umorismo ed un’insolita ironia. Kimball ha una mentalità molto razionale, è ligio alle regole e serio, ma anche lui ha un passato oscuro: da giovane ha fatto parte degli “Avon park playboy”, una gang. Dopo essere stato in riformatorio ha cambiato vita, entrando nell’esercito e diventando successivamente un agente del CBI.

Wayne Rigsby

Interpretato da Owain Yeoman è un membro del team, ma ha iniziato la sua carriera come vigile del fuoco. Alto e robusto, Wayne ha un buon rapporto con tutti i colleghi con i quali scherza spesso sulle sue doti fisiche e, soprattutto, sulla sua fame compulsiva. Poliziotto dal cuore tenero, Wayne è disponibile, simpatico, talvolta goffo, ma estremamente leale e fedele. Innamorato da subito di Grace Van Plet, con cui ha avuto una relazione nella seconda stagione, cerca in tutti i modi di superar la fine della loro storia frequentando (inutilmente aggiungo io!) altre donne. Rigsby nel team del CBI è l’uomo votato all’azione: non si tira mai indietro nemmeno nelle situazioni più pericolose. Suo padre era un delinquete motociclista e per questo nutre un’antipatia verso le gang di motociclisti.

Grace Van Pelt

Interpretata da Amanda Righetti, nella prima stagione è il “rookie” della squadra. Intelligente, acuta, sensibile ed estremamente brava ad utilizzare il computer, si occupa soprattutto delle ricerche informatiche per la risoluzione dei casi. Grace è instancabile, fin troppo seria e stacanovista. Nella seconda stagione avrà una relazione con Wayne che interromperà per non compromettere le loro carriere, mentre nella terza arriverà ad un passo dalle nozze con l’agente dell’FBI Craig O’Laughlin. Negli episodi attualmente trasmessi negli States, dopo lo shock subito nel finale di stagione, è evidente un profondo cambiamento del personaggio. Poche sono le notizie riguardanti la sua vita privata; si sa solo che suo padre è un allenatore di football e che nel suo passato deve esserci stato un evento doloroso.

Red John

red johnÈ l’assassino che uccise la moglie e la figlia di Jane per punirlo dopo che lui lo aveva sbeffeggiato in TV. Red John colpisce le sue vittime con una mazza, poi le finisce con armi da taglio e lascia uno smile disegnato con il loro sangue sulle pareti. È ancora a piede libero e talvolta si mette in comunicazione con Jane per sfidarlo a trovarlo. E’ un uomo colto, lo si evince dai riferimenti all’opera di William Blake (The Tyger) ed ha probabilmente rapporti segreti con poliziotti e militari. Ha avuto una relazione con una donna cieca di nome Rosalind e sa suonare il piano (adora Bach). Presumibilmente è un uomo di mezza età, all’apparenza gentile e rassicurante, molto simile nei modi allo stesso Patrick. Ha complici e amici influenti che lo proteggono e lo favoriscono, avendo per lui una sorta di venerazione (Rebecca, lo sceriffo Hardy, il killer del finale della terza stagione) e che spesso utilizza come collaboratori/esecutori nei propri delitti. Inizialmente il suo volto non viene mai mostrato. Compare la prima volta nell’ultimo episodio della seconda stagione, col volto mascherato e la voce camuffata e nel finale della terza (non aggiungo altro per chi la terza serie non l’ha vista e la quarta  non la sta ancora seguendo).

Discussione

2 pensieri su “Personaggi principali

  1. You ought to be a part of a contest for one of the most useful
    websites on the web. I’m going to highly recommend this blog! payday loans

    Pubblicato da payday loans reviews | luglio 5, 2012, 2:21 am

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Cookies

Utilizzando questo blog, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti Leggete la privacy policy completa

Facebook page

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: