//
you're reading...
Red John, The Mentalist S6, The Mentalist Video

The Mentalist 6 Premier: scegli il tuo Red John

Ricomincia la caccia al killer: ecco i soliti (sette) sospetti

the mentalist 6 premier red john suspects

Il conto alla rovescia per la Season Premier è ufficialmente iniziato: mancano poco più di 24 ore alla sesta (ed ultima?) stagione di The Mentalist e i fan sono già in fibrillazione visto il bombardamento di spoiler, interviste e messaggi di autori ed attori.

Già sappiamo che dopo la premier di domenica la lista si ridurrà e avremo solo 6 sospetti! Verrà subito depennato (e sono curiosa di capire come) uno degli uomini presenti nella lista di Jane dei potenziali Red John. Chi sarà il primo escluso tra i sette? E, secondo voi, chi è Red John?

E’ il guru di “Visualize” Bret Stiles, l’inquietante tecnico della scientifica Brett Partridge o, addirittura, il direttore del CBI Gale Bertram? Potrebbe, invece, essere Ray Haffner che abbiamo scoperto essere membro di Visualize o l’inquietante agente della Homeland Security Bob Kirkland, che ha ucciso un testimone chiave nella ricerca della verità, oppure lo Sceriffo Thomas McAllister incontrato nella prima stagione o, infine, Reede Smith, agente FBI con cui Jane e il CBI hanno avuto a che fare solo all’inizio della scorsa stagione?

Io sono sempre più convinta che RJ sia il nostro amico Bob o, al massimo Stiles. Voi che ne pensate?

Nel frattempo pubblico l’ultimo video/intervista sulla premier e il “futuro” della serie (matrimonio compreso).

Discussione

56 pensieri su “The Mentalist 6 Premier: scegli il tuo Red John

  1. http://www.tvguide.com/News/Mentalist-Bruno-Heller-Season-6-Red-John-Suspects-1071401.aspx

    articolo interessante, riportato anche dalla pagina facebook ufficiale di The Mentalist, quindi attendibile.

    Si preannuncia una premiére interessante, aldilà di quello che ci dirà l’episodio, sarà da seguire per carpire qualcosa, visto che i primi episodi (non so quanti) saranno concentrati in 2 settimane circa, in poco tempo insomma.

    Pubblicato da marco | settembre 29, 2013, 1:02 pm
  2. ma siamo sicuri al 100% che rj sia uno di loro. riguardando l’ultima puntata della quinta serie non trovate un po strano che lisbon arrivi col braccio steccato e quando jane gli chiede cosa ha fatto lei risponde vagamente :”niente sono inciampata” ?
    al minuto 12 della suddetta puntata lei gli dice :”anche io ho dei segreti. segreti che tu non potresti neanche immaginare” . siamo sicuri che lei non sia implicata in qualche modo? io spero di no però ci sono

    Pubblicato da luca | settembre 29, 2013, 9:26 pm
    • Anch’io mi ero chiesta a suo tempo cosa significasse quel polso slogato, in realtà sembra che Robin Tunney si fosse fatta male davvero e gli autori abbiano voluto semplicemente trovare una giustificazione “intrigante”. Conoscendo Heller il 100% non esiste ;D, cmq secondo me tutti e 7 sono, in qualche modo, collegati a RJ! Per lo meno lo era Partridge…

      Pubblicato da thementalistfan | ottobre 1, 2013, 11:01 am
    • Secondo me RJ non è nella lista, o meglio, fino a ieri pensavo fosse Partridge ma ora…poverino ha fatto una brutta fine. Molte volte ho pensato che anche Lisbon fosse una complice di RJ, ma poi pensandoci bene, lei non è per niente brava a mentire e Jane se ne sarebbe accorto se stesse nascondendo qualcosa, almeno lo spero tanto.

      Pubblicato da Alice | ottobre 1, 2013, 4:03 pm
      • Come dici tu per come conosciamo noi Teresa (ovvero come ce l’hanno mostrata in queste 6 stagioni) è piuttosto improbabile che lavori per RJ, a meno che non abbia una doppia personalità, ma qui si tratterebbe di un colpo di scena come minimo di cattivo gusto!!

        Pubblicato da thementalistfan | ottobre 1, 2013, 5:44 pm
        • alice, heller ha detto che possiamo fidarci di quella lista. Cioè, capisco sviare ma addirittura dire una falsità è assurdo.
          Bastava parlare con un doppio senso. Non è che se (molto probabilmente) la nostra personale teoria, nel tuo caso (e anche di altri) partridge viene escluso allora non è più valida la lista.

          Su teresa, anche io dubito che sia una complice e sarebbe di pessimo gusto… Però non è che lo si può escludere davvero. Patrick d’altronde cosa dice (ingenuamente) in auto? “se partridge è RJ è proprio un bravo attore” e teresa cosa risponde? “beh (rj sottinteso) deve per forza esserlo”…
          Quindi possiamo pensare che anche l’ingenuità e la genuinità mostrata da lisbon, nel non riuscire a mentire nemmeno una volta, siano una fandonia bella e buona, d’altronde anche lei potrebbe essere soltanto “una brava attrice”.
          Però è sicuro al 100% che lisbon sia “buona”, altrimenti la faccenda avrebbe del grottesco, e ci sarebbero gli estremi di una class action contro heller per averci fatto perdere tempo con 6 stagioni con idiozie fandonie e situazioni grottesche….
          Quindi lo possiamo escludere.

          Pubblicato da marco | ottobre 1, 2013, 5:58 pm
        • So che Heller ha detto che possiamo fidarci della lista, però gli altri non me li immagino come dei potenziali RJ (per quello che può valere quello che immagino io). Grazie Marco mi hai chiarito un po’ di dubbi riguardanti la doppia personalità di Lisbon, in effetti sarebbe proprio una presa in giro se Lisbon si rivelasse complice.

          Pubblicato da Alice | ottobre 1, 2013, 7:21 pm
  3. Questa è quella che chiamo grandissima premiére!!
    Interessantissima, sul serio!

    Pubblicato da marco | settembre 30, 2013, 11:59 am
    • blooper gigantesco che volevo far notare subito ma per evitare spoiler non l’ho scritto.
      in macchina all’inizio lisbon parla di trattenere bertram e gli altri “SETTE” sospettati.
      Non sono errori di traduzione perchè l’ho visto prima in inglese senza sottotitoli, poi non convinto ho scaricato i sottotitoli e parla di “bertram and the other seven” e poi sottotitoli italiani “bertram e gli altri sette”…

      inoltre sul finale piccola stupidità:
      si da la caccia a RJ, jane aveva avvisato di quella faccenda che RJ avrebbe rigirato sfruttandola a suo favore, e poi lisbon crede a una soffiata anonima? Non si può essere così stupidi specie se si è a capo di un tema che risolve omicidi e che ha in carico il caso RJ

      Pubblicato da marco | settembre 30, 2013, 10:43 pm
      • In realtà Lisbon dopo aver controllato che l’indirizzo coincideva con la posizione di uno dei sette (Partridge), ha avuto qualche dubbio e ha chiesto rinforzi alla polizia (che però non è arrivata)… Il resto del team è lontano quindi si ritrova da sola, ma forte della sua idea “sono un poliziotto, non ho paura di niente e posso cavarmela anche da sola” decide di entrare. E voi direte, allora Partridge è RJ visto che gli altri potenziali erano altrove… Però sappiamo che i sospetti venivano seguiti tracciando i cellulari… Immagino che Red John ne fosse consapevole e, se non è lo stesso Partridge, semplicemente abbia trovato il modo di non essere rintracciato… Direi che per lui è una cosa piuttosto semplice da fare essendo sfuggito alla giustizia per decenni.

        Pubblicato da thementalistfan | ottobre 1, 2013, 11:15 am
        • certo, ma non è questo a cui mi riferisco:
          sai che RJ può benissimo manovrare la polizia.
          sai che RJ può benissimo manipolare qualsiasi cosa e tu lisbon credi a una soffiata anonima??? Che significa una soffiata anonima? è un errore assurdo! (non un blooper).
          Il blooper invece dei “bertam e altri 7” è assurdo!

          Pubblicato da marco | ottobre 1, 2013, 12:32 pm
  4. La scena finale di Partridge mi ricorda un po’ quella di Jane e Danny alla fine della 3×02, il trucco da negozio degli scherzi.

    Pubblicato da Stefano R | settembre 30, 2013, 3:11 pm
    • Beh potrebbe essere un buon trucco di RJ per farsi togliere dalla lista e continuare il suo gioco… Lo scopriremo, immagino, nella prossima puntata, ma questo “trucco” potrebbe funzionare, ovviamente, solo se il corpo di Partridge sparisse. In questo modo, però, quasi automaticamente noi avremmo la certezza che è lui Red John… Ed il gioco finirebbe subito perché Jane, secondo me, lo capirebbe: un cambiamento così evidente nel “modus operandi” di RJ non potrebbe sfuggirgli.

      Pubblicato da thementalistfan | ottobre 1, 2013, 11:06 am
    • credo sia morto, ma non hai torto nemmeno tu.
      Potrebbe essere che partridge abbia fatto finta, perchè effettivamente lisbon è stata quasi trascinata giù, anche se non ci credo fino in fondo perchè potrebbe essere stata “tirata giù” in molti altri modi, anche perchè non viene sedata subito ma sente ciò che inizialmente sta accadendo quindi c’è il rischio che si accorgesse di Partridge.
      Credo che lisbon ben presto tornerà “tra noi” quindi non credo riuscirà a dare informazioni decisive su RJ, dunque non è che possa aver visto molto.
      Ma se fosse partridge la porta di fronte, come è stata aperta? Cioè si mette addirittura a escogitare di far aprire la porta quando ne viene aperta un’altra? Facile anche da fare sinceramente, però è un po’ un’idiozia, quasi una bambinata.
      Mi viene da pensare che partridge possa fingere la sua morte facendo finta che RJ voglia far sparire il suo corpo.
      E potrebbero cascarci in questo senso, d’altronde non è la prima volta che RJ fa sparire dei corpi. ma è anche vero che non sarebbe difficile pensare all’imbroglio di una finta morte (anche in virtù dell’episodio del trucco di patrick e danny) d’altronde è di RJ che si parla.

      Quindi nulla è escluso, come al solito, anche se Partridge è in bilico. Vedremo lunedì prossimo, se Partridge sarà ritrovato morto o meno.
      Aldilà del fatto che c’è a chi piace o non piace, sono gusti, è innegabile che su RJ Heller&Co sono stati strepitosi, mettere tasselli infiniti, aggirare in un modo e seminare nell’altro…. Un dipinto complesso e indecifrabile.

      Pubblicato da marco | ottobre 1, 2013, 5:14 pm
      • Gli autori avevano detto che RJ era apparso nelle prime tre stagioni, quindi si escluderebbe Kirkland, Smith e Haffner.
        Rimangono Stiles, che secondo me è troppo vecchio, Bertram e lo sceriffo.

        Pubblicato da Stefano R | ottobre 1, 2013, 5:53 pm
  5. Tutti e sette sono Red John! Comunque bellissima premiere

    Pubblicato da ILARIA | ottobre 1, 2013, 11:55 am
    • Concordo o per lo meno sono collegati a lui… Partridge prima di morire ha recitato “Tiger Tiger” (finalmente è tornato William Blake!!).

      Pubblicato da thementalistfan | ottobre 1, 2013, 12:28 pm
      • partridge l’ha sicuro aiutato. tiger tiger credo sia collegato a chi lo aiuta… dobbiamo aspettare la 2, se partridge risulterà morto, addio partridge! bertram sembra troppo evidente e quasi voglia sventolare fosse RJ. ma non lo escludo, escludendo invece kirkland altrimenti sarebbero blooper ingiustificabili anche usando spiegazioni trascendentali

        Pubblicato da marco | ottobre 1, 2013, 12:36 pm
  6. A questo punto Bertram torna in gioco, spiegando anche il pensionamento di RJ con i suoi impegni politici.

    Pubblicato da Stefano R | ottobre 1, 2013, 5:48 pm
  7. Quando Bertram arriva nell’ufficio di Lisbon e discutono su RJ, Bertram gli dice “but if you do get close, you will tell me first, because I need to be on the boat when you catch that fish. Do we understand each other?” Poi Jane lo guarda fisso e allora Bertram dice “I know that sometimes I must appear calculating, even duplicitous to you, but please understand, it comes with the job description. I am many things to many people”. Sottolineo quest’ultima frase, potrebbe essere la prova che è lui RJ (anche se va contro la mia teoria che Bertram non è un assassino) infatti completerebbe quella famosa frase incompiuta – he is mar/man -. Voi cosa dite?

    Pubblicato da Alice | ottobre 1, 2013, 5:50 pm
    • chiaramente RJ è many things. quindi non la vedo come una prova…
      d’altronde chiunque in quella lista ha un lavoro, un impiego, quindi tutti potrebbero essere many things… per come ce l’hanno spiatellato davanti ieri, e per come ci avevano spiattellato davanti partridge, oserei dire che non è così certo che sia bertram… però è forse l’indiziato numero 1

      Pubblicato da marco | ottobre 1, 2013, 6:06 pm
      • Anch’io sento un po’ puzza di bruciato… Nel senso che sembrano indizi troppo evidenti, come la citazione dello stesso Bertram di Blake nel finale della terza stagione. Vogliono che pensiamo sia lui ed invece non lo è… O ancora più subdolamente vogliono che pensiamo che sia lui per convincerci che è un trucco e poi alla fine è davvero lui… Ok ho ufficialmente fuso il cervello…😀

        Pubblicato da thementalistfan | ottobre 1, 2013, 6:10 pm
        • Smith deve essere fuori, Kirkland per me lavora contro RJ, ma per i suoi fini, Partridge è depennato, restano Stiles, Haffner, McAllister e Bertram.

          Pubblicato da Stefano R | ottobre 1, 2013, 7:27 pm
      • In realtà volevo dire che è un indizio in più contro Bertram, ma anche Haffner non scherza, a me sembra un tipo un po’ sinistro. Mi ricordo che una volta Lisbon gli ha chiesto se era stato alla fattoria gestita dalla visualize e lui invece di rispondere le ha chiesto se erano ancora amici. Ora non mi ricordo proprio cosa si sono detti, però so che mi è sembrato un tipo strano.

        Pubblicato da Alice | ottobre 1, 2013, 7:45 pm
  8. Su Lisbon… si era fatta anche ipnotizzare no? o meglio, PJ non ci era riuscito causa medicinali, e cosi’ aveva scoperto il colpevole! Forse non ce l’avrebbe fatta comunque?🙂 Ad ogni bono Lisbon l’ha sempre “letta” bene… troppo bene… e si sarebbe “sbarazzata” di Volker in un altro modo fosse stata complice di RJ. Piuttosto il primo avviso di Kirkland a Lisbon su Volker stesso mi da da pensare…

    Pubblicato da Harry | ottobre 2, 2013, 12:34 pm
  9. ps: ho letto su altri siti commenti di persone disperate o incazzate per la (presunta) fine di Partridge. Esagerati! Tra l’altro a me come RJ non e’ mai piaciuto, quindi pace. Tornando invece al finale della puntata, io ho avuto l’impressione che Partridge non fosse coinvolto per niente con RJ… forse e’ stato costretto a dire quelle parole con la falsa promessa di avere salva la vita? Nella trappola orchestrata per Lisbon potrebbe essere un modo per gettare ancora piu’ confusione nella mente di Jane… Mi pare un “Tiger Tiger” diverso dagli altri recitati in precedenza, anche perche’ che interesse potrebbe avere P. a far sapere di essere un complice? Sembra piu’ ragionevole sia il disperato tentativo di far sapere a Lisbon chi lo ha ucciso, ma allora dove le ha sentite quelle parole? Staremo a vedere! Ad ogni modo grande chicca (ok inutile e irrilevante ai fini della storia) da parte degli autori quella di aver inserito uno degli ex sospettati dal pubblico (CBI Ron) nel finale di scena!
    ps: c’e’ un qualsiasi motivo per cui RJ dovrebbe non uccidere la povera Lisbon viste le ultime scene?

    Pubblicato da Harry | ottobre 3, 2013, 7:58 am
    • Un motivo non lo so è probabile che RJ la lasci in vita per dimostrare il suo potere di vita o di morte su chiunque (compreso Jane). Cmq sappiamo che Robin Tunney (che è co-protagonista, non dimentichiamocelo, della serie!!) è ancora presente nel cast, quindi, mi sembra scontato che non la uccida. Potrebbe essere una carta che gli autori potranno giocarsi più avanti eventualmente, alla seconda puntata mi sembra un po’ eccessivo!! Senza contare che potrebbero esserci reazioni anche più “violente” di quelle per la morte di Partridge!! ;D

      Pubblicato da thementalistfan | ottobre 3, 2013, 11:25 am
  10. Se red john non uccide lisbon sarebbe tragica come cosa, cioè sarebbe un passo indietro troppo brutto da parte degli autori, mentre la morte(cosa che credo non probabile) sarebbe una bella trovata, il colpo di scena che alzerebbe molto il livello della serie ormai troppo scontata. Per quanto riguarda red john, se non fosse lo scontatissimo stiles, che spero vivamente che sia l’ultimo nemico da battere, allora è quasi certamente bertram, che ha deciso di controllare le indagini di persona dopo aver rischiato di essere preso con la storia di bosco, infatti in quella puntata si vede pure kirkland il suo braccio destro. Poi leggendo su questo sito la lista delle comparse nei vari episodi risulta chiaro che sia bertram🙂
    cmq domani vediamo che fine fa lisbon!

    Pubblicato da redjohn | ottobre 6, 2013, 9:05 pm
    • Credo invece che invece un indizio di chi non sia affatto RJ emerge proprio dalla presenza negli episodi chiave… non e’ detto che debba comparire fisicamente nella puntata, anzi! Credo si capira’ chi e’ senza bisogno che compaia, soprattutto se jane andra’ per esclusione,,, quindi no Bertram…

      Pubblicato da Harry | ottobre 10, 2013, 8:16 am
  11. Parto con il sottolineare l’assenza completa di Brett Stiles, abbiamo visto tutti chi più chi meno interpretare una parte in questi primi tre episodi tranne lui! E’ sparito da un bel pò, dopo aver aiutato Jane a far evadere Lorelai non lo si vede più se non sbaglio, nella puntata del fienile rosso viene chiamato in causa dal CBI per il fatto che la chiesa era all’epoca proprietaria della fattoria ma, sembra essere partito…fosse invece stato catturato da Red John o addirittura già ucciso? Se prendo la mia vecchia ipotesi questa parentesi rafforza sia l’ipotesi vecchia ma aggiunge un’altro aspetto che non mi era venuto in mente, tanti di noi hanno ipotizzato che il padre di Jane in qualche modo abbia un ruolo…ora se di ruolo si tratta immaginatelo come Stiles e ora passiamo alla poesia Tiger Tiger, riflettendo sulla questione mi viene da dire e se la cosa non è più semplice di quella che sembra, la poesia dice che Dio (Stiles) creo l’agnello (Jane figlio) ma creo anche la tigre (Red John altro figlio che Jane ignora) se questo fosse vero allora acquisisce un significato che Jane ovviamente per vari motivi non può capire, ma probabilmente scoprirà! Poi il gruppo di Bertram, Mccallister, Reede e Kirkland sembra invece che lavorino come adepti della chiesa e che ora il gioco sembra farsi più serio quindi, all’inizio Kirkland tramite le sue amicizie tiene d’occhio Jane chiedendo a Minelli tramite FBI, ma il problema si è fatto evidentemente più serio perchè Kirkland da un approccio attendista e passato ad uno più diretto e deciso? Quali pressioni può avere lo stesso sembra per gl’altri (Brett capo setta è sparito?) tranne Haffner calmo come sempre, a mio avviso è Red John, ho letto poi una cosa girando sui vari forum, la scritta He is man potrebbe voler dire anche semplicemente trofeo Heisman che è il trofeo che vince il migliore giocatore universitario e Haffner sembra averlo, senza contare Tod Johnson e l’amico che erano in una squadra da football universitaria un caso? Per la cronaca scrissi da tempo che l’unico realmente poteva essere Haffner e scrissi tutti gli indizi che lo provano ma, devo ammettere che riscriverli è noioso. Ad ogni modo non sono sicuro del fatto che la poesia voglia dire davvero che Red John sia il fratellastro di Jane ma di sicuro sarebbe un colpo di scena non da poco, o no?

    Pubblicato da Domenico | ottobre 16, 2013, 1:08 am
    • Allora Bret Stiles non è morto, tornerà nella sesta stagione non ricordo in quale episodio. Forse nella 6×07 o addirittura prima. Sulla storia di RJ fratellastro di PJ io non ne sarei molto entusiasta perché mi ricorderebbe troppo il Dexter della prima stagione… Secondo la tua teoria, poi, Jane non dovrebbe essere consapevole che Stiles è, in realtà, suo padre!?! E per quale ragione Stiles lo avrebbe allontanato affidandolo ad una famiglia di giostrai? Un background un po’ difficile da far digerire al pubblico (e da spiegare in 4-5 episodi) dato che non è mai stato messo in dubbio che Alex Jane non fosse effettivamente il vero padre di PJ… Il gruppo McAllister, Smith, Bertram e Kirkland, pensandoci bene, sembra più intenzionato a catturare RJ per conto proprio (alle spalle di Jane) piuttosto che lavorare per lui (ciò non toglie che uno di loro possa essere effettivamente RJ). Su “He is man” = “Heisman” è affascinante, ma improbabile… Davvero in punto di morte riusciresti a fare tutto questo ragionamento? Davvero la cosa più lampante per identificare RJ è il trofeo di miglior giocatore universitario (e chi vede la scritta dovrebbe capirlo!!??)? Se è così gli autori hanno “pisciato fuori dal vaso”, nel senso che pur essendo assolutamente plausibile e, ripeto, affascinante è un po’ troppo complessa e forzata come soluzione. Questo non significa che Haffner non possa essere RJ, a questo punto uno qualsiasi dei 6 sospetti può essere Red John.

      Pubblicato da thementalistfan | ottobre 16, 2013, 12:05 pm
    • Ma no…. dobbiamo capire una cosa importante: non dobbiamo a mio avviso cercare un passato collegato da fratelli o chissà cosa tra rj e pj..l’ha sfottuto e si è risentito e ha ucciso la.sua famiglia. Poi patrick ha dimostrato buon valore e rj l’ha presp come rivale essendosi stufato di uccidere a caso ora preferisce giocare e fare il gioco di potere dimostrando quanto può fare. Ricordiamoci come sia partito come killer di donne, e i pochi uomini siano successivi. Su heisman lo conoscevo ma non mi gusta come ha detto thementalistfan, e poi erano staccate le lettere. Come ha fatto la.donna uccisa a riconoscere un goocatore di football??

      Pubblicato da marco | ottobre 16, 2013, 2:36 pm
  12. Comunque quando intendevo che Stiles potesse essere il padre di Jane e Red John era sotto inteso che Stiles in realtà sia Alex Jane magari con plastica facciale ecc ecc. In ogni caso è solamente un pensiero speculare a quelle che sono le informazioni sulla poesia Tiger Tiger, prendendo il fatto che lo stesso Jane a distanza di anni e serie non ha ancora capito che caspita vuole dire Red John con sta poesia, devo credere che si tratti di qualcosa che Jane non può capire perchè le informazioni che ha sono poche o distorte e poi questa visione della cosa darebbe anche un senso alle parole dello sceriffo Hardy figlio di Tunner ci sarà da divertirsi. La parola He is man l’ha scritta sicuramente l’imbecille che si è fatto ammazzare non certo la prostituta, se poi significa quello o altro credo che lo scopriremo solo in seguito. In ogni caso le mie idee restano sempre su Heffner, la teoria che elaborai è semplicemente piena di indizi che farebbero apparire lui come indiziato primario, tralasciando il fatto del fratello o figlio che è una semplice speculazione. Partiamo dal fatto che John abbia sempre sotto controllo la situazione di Jane e di tutta la squadra, mentre come vediamo anche Kirkland ha delle difficoltà enormi e sembra essere stato ingannato da Jane. Allora abbiamo capito che il fatto che uccide il ricordo di Jane e legato all’esperienza di Jane dallo strizzacervelli, da qui si deduce che non ha chiaramente poteri psichici e di conseguenza necessita anche lui di accurate ricerche, da qui l’unica spiegazione logica è che Jane e la sua squadra sono sotto stretta sorveglianza 24 ore su 24 parlo ovviamente di cellulari, auto ufficio ecc. ecc. A dimostrazione di questo credo ci siano vari indizi, partendo a ritroso, vediamo John entrare nella linea internet privata del CBI celarsi all’interno e nascondersi dopo aver chiuso la chat, sembra un tipo che con il pc e questo tipo di tecnologie ci sappia fare!!? Arriviamo dal figlio di Tunner, anche li vengono usate telecamere monitor e apparecchi di sorveglianza, se poi prendiamo per buona la descrizione della ceca, descrive un uomo non muscoloso ma comunque in forma, se togliamo Kirkland visto che sembra fuori dai giochi dalla prossima puntata direi che l’unico che calza è Haffner, anche quando Lorelai fà il suo ritorno la vediamo inquadrata da una microtelecamera anche quella a mio avviso non era perchè la tipa aveva subito dei furti (speculazione). Arriviamo al fatto che Stiles in entrambe le descrizioni sembra essere fuori dai giochi, Bertram, Reede, e Mccallister sembra vogliano catturare per conto loro John ma perchè, la speculazione più convincente per me è che siano tutti e dico tutti membri di Visualize dove si sà che come regole cè quella di proteggere la chiesa e il suo buon nome. Avrei molti altri indizi su Haffner ma vorrei inserire un pò alla volta le cose, anche per vedere se ci sono cose che non vi convince.

    Pubblicato da Domenico | ottobre 16, 2013, 5:54 pm
    • mah domenico, su alcune cose ti sei fissato “erroneamente” secondo me.
      il tiger tiger sappiamo tutti cosa significa, ed è esattamente ciò che intendeva anche blake: il bene e il male, blake era fissato con questa contrapposizione tra innocenza e malvagità, bianco e nero, giorno e notte, agnello e tigre. semplicemente resta da capire PERCHE’ RJ usi questa poesia, non cosa intenda, dubito che vi sia un senso (stupido a mio avviso) di “fratelli creati dallo stesso padre (come dio per agnello e tigre), anche perchè blake non intendeva certo dire che agnello e tigre sono fratelli, e il fulcro della composizione è la contrapposizione tra le due “fazionI”, e non soltanto quale “essere” immortale poté forgiare simile cattiveria. Dunque rimarrei delusissimo se fosse per intendere che sono fratelli. Resta da capire se è un suo rituale, se è solo per patrick, se è per tutti gli adepti. In effetti pensandoci può semplicemente essere qualcosa per patrick…
      Quando piuttosto lisbon si ricorderà che bertram ha recitato blake, o dei piccioni? Che detective insulsa (solo detective intendo XD) ahahah.

      Poi sul gruppetto Kirkland Smith Bertram e Mcallister, dubito tutti siano visualize sarebbe altrettanto stupido. Basta haffner a indagare, seppur poi uno di loro sia RJ. Gli autori hanno parlato di un’altra “trametta” per il CBI che vuole recuperare credibilità, e bertram in questo senso sta cercando RJ con kirkland, cosa che NON esclude che uno di loro 4 sia RJ.

      Poi ovviamente li sorveglia, dubito 24 ore su 24, d’altronde sa dove sono e può scoprirlo facilmente, ma non credo sia rilevante.

      La scritta HE IS MAN/MAR non sono così sicuro le abbia scritte Renfrew (anche se credo anche io lo abbia scritto renfrew) e poi difficile specularci sopra.
      Moltissimi ritengono sia la prostituta a scrivere quella frase perchè sta effettivamente più vicina alla scritta, e tra l’altro pensando agli anelli (di Haffner) potrebbe essersi sbagliata credendo che fosse “married”…. ovviamente con renfrew che gli ha accennato qualcosa. Ma ripeto, ne dubito, ma non saprei che teoria elaborare a riguardo.

      Pubblicato da marco | ottobre 16, 2013, 7:35 pm
  13. Ovviamente la mia era solo una speculazione, assolutamente non credo siano veramente fratellastri! Era suggestiva come cosa, se ripercorro le situazioni e gli schemi della serie la trama ha sempre una sua logica ben precisa, per un morto un movente o delle motivazioni che indicano una tipologia di assassino e per ogni assassino le sue motivazioni nel farlo agire da tale. A volta abbiamo visto come la risposta più ovvia anche con tentativi di nasconderla, per esempio la storia della moneta di Jane con Risgby e la teoria del rasoio di occam, oppure la storia della bellona di Visitors che uccide il marito, la prima ipotesi è il marito ma visto che il marito e deceduto allora ovviamente si va alla moglie, ma come abbiamo visto la risposta era semplice ma la trama è stata complessa. Devo dire che credo sia difficile che su Tiger Tiger vada come ho speculato, però ammetto che a me non dispiacerebbe neanche un ipotesi simile, ma quoto in toto il fatto che dicevi su Lisbon e la poesia detta da Bertram, ma aggiungo e il panzone taglia lingue di La roche avrà anche lui un suo ruolo? Riconosce al volo la poesia, senza contare che fà fuori il tizio che mise la bomba su Lisbon ne frangente della lista dei sospetti che portarono alla morte di O’laughlin, anche quello un caso? Mentre il fatto che siano tutti o quasi della Visualize è si un speculazione ma neanche più di tanto, se vediamo come confabulano tutti e tre nella 6×02 non credo che nella cerchia di Red John se non fanno parte della visualize lo sceriffo vi entri qualcosa o no??! Anche ad esempio il luogo dove la sorella di Lorelai venne portata, la struttura ricorda per forma e ideologia la fattoria dove troviamo il simbolo, nel senso, un luogo dove si possa “aiutare” il prossimo rendendolo parte di qualcosa persone con problemi messi in condizione di migliorare il loro modo di vivere aggregandosi alla chiesa. Le speculazioni sono tante e gli spunti anche di più, cernere cosa prendere per elaborare una singola teoria è difficile, la storia del quadro che và visto da lontano per vedere l’insieme è vero ma allo stesso tempo mettere a fuoco tutto nel contesto giusto non è semplice, ad ogni modo non vedo l’ora sia di leggere cosa rispondete (fino a lunedì è una tortura) sia di vedere la prossima puntata.

    Pubblicato da Domenico | ottobre 17, 2013, 1:19 am
    • no domenico, non hai compreso un piccolo passaggio di ciò che diciamo:
      non è che tutti fanno parte della cerchia di RJ…. Kirkland mcallister bertram e smith stanno CERCANDO red john per conto loro… Ecco perchè vorrebbero sapere quanto jane sa.
      Ciò non esclude che tra questi 4 ci sia anche RJ, e che quindi si stia cercando da solo,o anche che uno di quelli sia un suo infiltrato…. Non c’entra niente che siano o non siano visualize. e poi perchè per entrare nella cerchia di RJ si deve essere visualize? red john ha le stesse abilità di stiles, e uno le usa per la propria cerchia, l’altro per visualize (senza escludere che siano la stessa persona).
      Lo sceriffo c’entra con la cattura perchè è una operazione congiunta. Oppure lo sceriffo è riuscito a entrare nella caccia a RJ perchè è un adepto di RJ o RJ stesso, quindi sono riusciit a farlo entrare nella cerchia confabulatrice.
      Non è affatto detto che quei 3 (più kirkland) fossero lì tutti per aiutare RJ, anzi ne dubito. E contiamo anche che qualche intervista è stato detto di un bertram che cerca di sollevare la reputazione del CBI, quindi una sorta di altra mezza “trama”, che si interseca con RJ. Senza contare il fatto che sappiamo quasi per scontato che Kirkland abbia una lista falsa, inoltre va ricordato anche il frangente di lisbon che esce dal colloquio con bertram e dalla porta dietro esce kirkland che chiede “can we trust her?” cioè se possano fidarsi di lisbon…..

      Pubblicato da marco | ottobre 17, 2013, 4:03 pm
      • p.s. tra l’altro consiglio la visione del promo dell’episodio 4, basta cercare su google the mentalist 6×04 promo, per una più facile comprensione di ciò che ho scritto. Quando si tratta di the mentalist, intrecciare cose così diventa pure difficile😄

        Pubblicato da marco | ottobre 17, 2013, 4:07 pm
  14. Chiederei gentilmente a tutti di rispettare le opinioni altrui e non prenderla sul personale se si vedono “smontate” o commentate negativamente le proprie tesi. Nessuno di noi ha la verità in tasca e (ahimé) nessuno sta lavorando né per la CBS né (sigh) per Heller, quindi non sappiamo cosa hanno in mente gli autori. Certo è che con questa nuova stagione e, aggiungo, appena tre episodi trasmessi TM è già stato in grado di “scaldare gli animi” e stimolare la discussione… Se possiamo evitare di trasformare i commenti in “battibecchi” personali vi ringrazierei e credo vi ringrazieranno anche gli altri utenti del Blog.

    Pubblicato da thementalistfan | ottobre 18, 2013, 2:02 pm
  15. Per la ragione suddetta ho de-pubblicato un paio di commenti. Non me ne vogliate, ma credo possiate esporre le vostre tesi senza essere aggressivi e ferire la sensibilità altrui. Ci tengo molto, infatti, a mantenere un tono positivo e amichevole… Un consiglio da una più vecchia di voi… Quando leggete un commento/mail che trovate fastidioso e vi fa venire i classici “5 minuti”, evitate di rispondere subito a tono… Che so fatevi un giro, guardatevi un promo di TM… ma non rispondete immediatamente… Quando si è nervosi si scrive di getto e spesso senza riflettere sufficientemente sulle conseguenze… (parlo per esperienza). Questo vale soprattutto per cose più serie di questo blog, ma questo può essere una buona palestra… L’angolo della Zia Gio si chiude qui…😀

    Pubblicato da thementalistfan | ottobre 18, 2013, 2:13 pm
  16. Spero di non essere stato io a scatenare una reazione spropositata, senza dubbio quello che ho scritto sono semplicemente idee personali nate seguendo la serie ma, senza dubbio possono essere sia sbagliate che diverse da quelle che altri ovviamente elaborano altri. A volte forse potrei sembrare troppo saccente ma, deriva dalla convinzione di quello che credo di aver capito ma, senza dubbio non è mia intenzione offendere o deridere nessuno. Anche perchè trovo piacevole confrontare punti di vista diversi, la convinzione da me mostrata a volte sta solo a mostrare quanto trovo interessante mettere il mio punto di vista in discussione, anche perchè l’errore più comune sta proprio nel fissare un bersaglio nel mirino ignorando tutto il resto e lasciandoci scoperti al resto. Ad ogni modo, invito qual’ora sia stato io la causa mi spiace!

    Pubblicato da Domenico | ottobre 18, 2013, 2:36 pm
  17. Io credo che Red John sia Wayne Rigsby, sembra davvero assurdo ma ho questa convinzione, nessuno ha mai dubitato di lui, fa la parte del poliziotto ingenuo ma se fosse così sarebbe un gran bel colpo di scena!

    Pubblicato da Enrico | ottobre 18, 2013, 7:34 pm
    • Ebbene in questo blog avevamo sospettato pure del buon Rigsby… Credo, però, che a questo punto con tutto quello che han detto gli autori sono quasi convinta che tutta la squadra del CBI sia da escludere. Sarebbe sicuramente un colpo di scena, un po’ improbabile però. Tra i tanti motivi per cui Rigsby non può essere RJ ricordo solo che è un po’ troppo giovane per aver avuto circa 20 anni nell’88 ed essere stato presente nella fattoria dove tutto è iniziato…

      Pubblicato da thementalistfan | ottobre 18, 2013, 7:59 pm
  18. Volevo augurarvi buona notte, aspettando la puntata di domani che si preannuncia davvero emozionante.

    Pubblicato da Domenico | ottobre 20, 2013, 5:23 am
  19. A quanti è piaciuta la 6×04, a me francamente non tanto…forse per il fatto dell’organizzazione a mo di setta religiosa della polizia e tutto il resto, ma soprattutto il fatto della password Tiger Tiger. Anche se la cosa che non ho gradito in assoluto è stata la parentesi Kirkland Reede sulla panca e la parentesi dove se ne esce con Tiger Tiger e poi si sputtana ancora di più raccontandogli il resto che Reede già sapeva. Sembra un personaggio del tipo genio imbecille in due passi, da riuscire a capire tutto il complotto che Jane ancora non immagina neanche ad elaborare la lista da quelle informazioni che Jane gli ha lasciato (seppur falsa) cosa non semplice, al raccontare al primo imbecille del FBI tutto quello che ha scoperto, poi per concludere rifiuta la proposta di Jane e non gli dà neanche le informazioni che lui ha raccolto ma si fà ammazzare senza neanche reagire. Na comica dell’assurdo, l’unica cosa che si intuisce è che oggettivamente adesso le carte sul tavolo sono state mischiate ancora, nel senso che anche nella convinzione che sia sempre Haffner ammetto che questa cosa dell’organizzazione fatta in quel modo, mette in gioco tutti tralasciando i dettagli e le descrizioni fisiche che abbiamo, questo perchè se di organizzazione si tratta, beh direi che gli omicidi in generale fatti da John possono essere stati ordinati da uno ed eseguiti da qualcun’altro! In questa ottica la testa del serpente potrebbe essere uno tra Stiles, Bertram o lo sceriffo, ma l’ipotesi che reputo ancora più plausibile è che Stiles sia stato un mentore per Haffner che quest’ultimo abbia intrapreso un percorso che aveva comunque delle radici marce e per tanto è diventato Red John, ma restano speculazioni. Fatto stà che i primi due sospetti, Parthrige e Kirkland che erano il primo e il secondo più votati per il ruolo di Red John su tutti i sondaggi che ho letto sono belli che stecchiti, adesso il terzo e più o meno alla pari tra Haffner e Bertram, allora mi chiedo chi morirà dei due prima? Visto come si stanno mettendo le cose, pare più interessante indovinare o cercare di capire chi sarà il prossimo a morire…che dite apriamo un sondaggio??!

    Pubblicato da Domenico | ottobre 22, 2013, 6:50 am
    • Certo condivido con te che ci siano dei difetti in questa puntata, probabilmente avrebbero potuto risolvere la questione in due episodi invece di uno, in modo da sembrare un po’ meno “forzato”. Credo, però, che l’idea di fondo fosse far capire a noi il potere di questa organizzazione, che è riuscita a fermare anche un tipo piuttosto furbo e determinato come Kirkland, e soprattutto dare l’idea di accelerazione verso la conclusione finale. A discolpa dell'”ingenuo” Bob bisogna dire che prima di parlare a Reede aveva dichiarato di aver fatto delle ricerche su di lui, per cui immagino lo avesse escluso dal gruppo “Tiger tiger”. In merito alla parola d’ordine e alla delusione (io non sono delusa) immagino che le opinioni qui e nel resto del Web possano essere molto diverse, dipende da cosa uno si aspettava da questa serie… In ogni modo hai ragione le carte sono nuovamente mescolate!!

      Pubblicato da thementalistfan | ottobre 22, 2013, 11:16 am
      • allora, la puntata è stata interessante ma deludente. interessante per ciò che raccontava, deludente per come è stata svolta. io ho difeso la scelta di questa organizzazione corrotta, ma sinceramente chi ha obiettato qualcosa ha avuto ragione.
        in questo concordo con domenico pienamente.
        Cioè, puntata ai limiti della farsa, kirkland poteva benissimo rifiutarsi di scendere, avrebbe costretto quei corrotti a forzare l’omicidio facendolo sembrare ben più assurdo. Ora già così è assurdo, perchè d’altronde bisogna spiegare come kirkland incatenato sia scappato…. Roba da matti (anche se può darsi anche che incastreranno questo benedetto autista (cioè se non incastrano l’autista come fanno a risolvere gli altri casi?) ma ovviamente non smith).
        La storia del tiger tiger, non so cosa deluda, ma in generale si, è un po’ una banalità. C’è visualize. C’è RJ e i suoi poteri. Ora usano tiger tiger come organizzazione segreta? Oppure è una intuizione ERRATA di kirkland e in realtà è l’organizzazione di RJ? Cioè alla fine devo dar ragione a chi dice che questa tiger tiger conspiracy sia solo una via breve per spiegare tutto.
        Poi Jane non poteva chiedere nel capanno cosa sapesse? Mica la polizia è arrivata subito!!! Diavolo, era lisbon non una sconosciuta. Così è solo un modo per allungare il brodo perchè altrimenti jane poteva sapere metà cose già nella scorsa puntata.
        Sull’episodio della panchina, ci sta magari l’errore di valutazione di kirkland. Ci sta anche di aspettarsi una svolta particolare, cioè kirkland che sapeva di andare incontro a morte certa, e quindi ha creato una trappola per smith, sacrificando la sua vita.
        Ho comunque l’impressione di una cosa messa così per spiegarne altre.
        Non sono sicuro fosse l’intenzione primaria. Pare un po’ una banalità il tutto, e sinceramente, l’HR come in Person of Interest (dove invece un’organizzazione corrotta di poliziotti/funzionari giustizia “suona bene”) potevano risparmiarselo.
        Staremo a vedere, perchè se da un lato non mi sembra poi validissima la scelta, non posso comunque criticarla del tutto, perchè non sappiamo ancora un bel niente, quindi può darsi pure che è qualcosa di molto meno complicato di ciò che sembra, cioè in realtà non è affatto una setta di poliziotti corrotti, ma solo un pretesto/finzione. Ma potrebbe anche essere qualcosa per allungare la stagione (eccome se è qualcosa per allungare la stagione!!!!!!)

        Domenico, su Haffner (se fosse RJ) e Stiles, credo che sia come dici tu…. Stiles in parte occulta RJ perchè sicuramente RJ è pericoloso per Visualize e la loro reputazione. RJ era parte di Visualize.
        Non escludo lo sceriffo, potrebbe essere il perfetto RJ, perchè non ne è a capo come invece Bertram che è troppo in alto, però la sfrutta nascondendosi all’interno, il Tiger Tiger senza far sapere che sia RJ. Questo spiegherebbe come mai uno sceriffo di una contea, per quanto importante, sia parte di tale associazione.

        Credo anche io che l’organizzazione voglia prendere RJ, perchè sicuramente avranno capito anche loro come RJ sia al loro interno o comunque vogliono darsi visibilità per tenere nascosti i loro traffici illeciti.
        D’altronde come mai kirkland è giunto a tale conclusione per giunta durante il caso RJ? O comunque anche se separato (per kirkland) noi sappiamo che potrebbe essere collegato.

        Non so, potrebbe rivelarsi qualcosa di banale, come anche di buono….

        p.s. temo che nella 5 il morto per cui jane è un po’ “sconvolto” sia haffner…. Speriamo che queste due settimane volino, almeno per sapere chi è RJ. Stavo pensando: e se mi tagliassi fuori dal mondo e tornassi lunedì 4 novembre per vedermi la 5 e la 6 insieme? Naah non posso!

        Pubblicato da marco | ottobre 22, 2013, 11:37 am
  20. Beh francamente, non credo che Haffner muoia nella prossima puntata. Per quanto ne abbia capito io leggendo le varie anticipazioni in giro, sembra partecipare ad un caso con il team di Lisbon, il caso tratta di un omicidio di un alto esponente della Visualize, allora Jane approfitta per lavorare con Haffner, quest’ultimo approfitta sia per fare la corte a Lisbon sia per deridere Jane sul fatto che anche se Jane è l’uomo più intelligente di tutti dopo tutto questo tempo non è ancora riuscito a catturare Red John, a fine puntata Jane dovrebbe trovare un indizio importante. La puntata successiva grazie a questo indizio Jane dovrebbe riunire tutti i sospettati in un unico luogo e in base a ciò che ha trovato nella puntata con Haffner crede che Red John si riveli! Parlando invece della password, Tiger Tiger non è che non abbia senso, ma da come ci fù presentata, sembrava uno dei misteri più ingarbugliati e psicopatici possibili, ma prendere la poesia e il pensiero di William Blake per quanto oscuro sia e banalizzarlo a tal punto non mi è piaciuto, mi auguro che il fattore password sia legato solo ed esclusivamente ai membri di basso livello, allora avrebbe una ragion d’essere, a questo punto mi chiedo e vi domando, se ricordiamo Bertram e Kirkland sappiamo che erano pappa e ciccia, per tanto non sappiamo se Bob abbia fatto il test Tiger tiger anche con lui, ma se fosse poi lo vedremo in seguito credo. In più c’è un’altra cosa, se Reede sulla panca non ha risposto alla password, l’ha fatto perchè sapeva a priori che Bob non faceva parte dell’organizzazione oppure era stato segnalato dalla stessa perchè era chiaramente un soggetto tenuto già sotto sorveglianza, se poi passiamo al fatto che la Shultz gli passava tutti i rapporti su Jane dati dal CBI, allora le domande iniziano a girare nella mia testolina, se ricordate la prima puntata della 5à stagione c’è una discussione dal giudice per la custodia di Lorelai, allora quando Jane asseri che nel FBI ci fossero dei complici di Red John sia Reede che la Shultz ebbero la stessa reazione, la reazione fù spingersi in dietro con il corpo come a prendere le distanze da tale affermazione, ma il tipo al centro che Jane accuso sembrava cadere dalle nuvole e in fatti restò immobile, allora se Reede sappiamo essere parte di questa fantomatica new H.R. (paragone azzeccatissimo, personal è un’altra bella serie) allo stesso tempo speculando un pò direi che non è impossibile che ne faccia parte anche la Shultz, allora avrebbe potuto leggere, correggere e anche passare copie di questi rapporti a Red John dando a Kirkland rapporti alterati o anche con tempistiche che davano un vantaggio tattico all’organizzazione e allo stesso Red John. E per finire, almeno questa prima parte dell’analisi voglio portarvi a riflettere su un’altra cosa, se ricordiamo l’ultima puntata della prima stagione, abbiamo il figlio di Olvall Tunner che dice che Red John era un amico del padre, sappiamo che Olvall Tunner è morto in prigione da anni e che fu processato e condannato per l’omicidio che commise con Red John, qui ci sono delle cose che non riesco ad inquadrare perfettamente, apparentemente dovremmo avere un Red John che abbia per ovvie ragione anagrafiche più dell’età dello sceriffo Hardy, ma dall’ombra che vediamo uscire dalla casa e dalla descrizione seppur data da una cieca (poco propensa all’ipnosi) l’età e l’ombra sembra appartenere ad un coetaneo o quasi dello sceriffo Hardy. Anche la descrizione della psicologa da poco trapassata e ripassata in forno, sembra avere più o meno quell’età visto comunque tutti gli anni passati da quel momento all’attuale nella serie. Sappiamo anche che Red John ha ucciso i due nel fienile, allora siccome non ricordo bene quando fù commesso l’omicidio che Tunner commise con John, devo rivedere la puntata, sempre se fu detto, allora è ragionevole individuare l’età più nel dettaglio? Visto che abbiamo la data del fienile se riusciamo ad inquadrare quella anche non precisa dell’omicidio di Tunner avremmo un idea più chiara dell’età di John, ma forse mi sto perdendo in speculazioni, anche perchè ammetto che riuscire ad avere un quadro completo di tutto è riportarlo a mo di rapporto del CBI non è semplice, fatemi sapere che ne pensate, anche per cercare di placare l’attesa per la prossima puntata.

    Pubblicato da Domenico | ottobre 22, 2013, 4:59 pm
    • Allora, se non ricordo male Olville Tanner dovrebbe aver commesso l’omicidio insieme a Red John nel 1998, mentre i fatti nella fattoria di Visualize risalgono a dieci anni prima, quindi 1988 (mi son riguardata la recensione dell’episodio in questo blog per non sbagliare!!). Secondo quanto emerso in quell’episodio RJ all’epoca doveva avere meno di trent’anni, motivo per cui avevo subito escluso Bret Stiles dalla lista (ed invece poi ce lo siamo ritrovati dentro… mah). Non ho ancora controllato quanti anni avevano gli altri sospetti nell’88, vi va di darmi una mano?

      Pubblicato da thementalistfan | ottobre 22, 2013, 7:41 pm
  21. Purtroppo l’età degli ultimi 5 è intuibile solamente dall’aspetto e da pochi altri dettagli, tanto è vero che non ci sono affermazioni sull’età di nessuno ma, non ne sono sicuro. L’unico che ammise di avere circa 20 anni nel 88 è stato Haffner, mentre per gli altri bisogna regolarsi ad intuito.

    Pubblicato da Domenico | ottobre 23, 2013, 2:39 am
  22. Non so voi ma, per me questa serie è un pò come un bel libro. Nel senso che quando lo rileggo in questo caso quando rivedo le puntate il punto di vista da cui osservo è diverso, anche perchè avendo assimilato certi dettagli l’attenzione si sposta su cose che prima non attiravano completamente la mia attenzione perchè era impegnata a cercare altro, un pò come quando miri a qualcosa con un fucile e lasci per ragioni ovvie la schiena scoperta ad eventuali attacchi! Magari molti altri l’avranno già notato ma, devo ammettere che non mi è ancora capitato di leggere un analisi di quello che sto per scrivere: abbiamo fatti certi, partiamo da Kirkland vittima simile a Jane che indaga su Patrick credendolo John, morto per mano di uno della cerchia dell’organizzazione segreta, che a quanto pare coinvolge senza dubbio Bertram, Mccallister e Reede, torniamo indietro Partrdige (unità forense) muore e dice Tiger Tiger, Tod Johnson uccideva poliziotti, allora disse a Patrick che non riusciva a vedere il quadro generale, anche lui era parte di un ingranaggio delle forze dell’ordine faceva il paramedico, anche lui ucciso dice Tiger Tiger, a questo punto abbiamo due persone che in punto di morte ripeto i primi versi di quella poesia, se ritorniamo ancora indietro e vediamo il momento in cui il figlio di Tunner muore non dice niente, Craig O’Laughlin viene ucciso e non dice niente, da questo mi è nato un dubbio; vedendo sia la tempistica dell’entrata in gioco di ogni singolo personaggio e il modo in cui sono o usciti di scena o morti, la cosa che mi viene facile immaginare è che parliamo di due gruppi che si stanno facendo segretamente la guerra, Red John e accoliti da un lato e l’organizzazione della fazione Tiger Tiger dall’altra, perchè altrimenti quando salva Jane si mette a decantare la poesia? Sebbene è una speculazione, lasciate finire…prendiamo il fatto che Red John partendo da Dumar Tunner (lui ti vuole) a Bret Stiles (sembra essere geloso di te, sai è una forma d’amore anche questo) passando a quando cerca di portarlo dalla sua parte mandando Lorelai a chiedergli se vuole diventare amico di John, azzarderei e neanche troppo che vorrebbe davvero essere suo amico o quanto meno lo vorrebbe come compagno di giochi! Allora se nella puntata dove il finto Red John viene ucciso anche questo non ripete la frase Tiger Tiger, vado a dedurre che sia della squadra di John, anche qui John non si fà vivo anche se devo ammettere che Bertram in questa occasione mi ha lasciato un pò perplesso (mi spiego dopo), ad ogni occasione Red John quando si avvicinava a Jane lo faceva tastando il terreno per vedere se fosse possibile o meno portarlo dalla sua parte, ma avendo capito che questo è impossibile siamo arrivati a chi cattura prima l’altro. Resta il fatto che la poesia è stata rivelata a Jane molto ma molto prima di questo punto di non ritorno, l’arrivo di Bertram è appena successivo a quel fatto, l’arrivo di O’Laughlin e appena poco distante dall’arrivo di Bertram, Tod Johnson ha iniziato ad uccidere sbirri la butto lì forse non volevano unirsi al gruppo T.T o avevano intuito qualcosa su qualcuno e sono stati messi a tacere per sempre? Ricordiamo che Tod alle domande di Jane risponde che non aveva nessun problema psicologico dovuto all’infanzia e al rapporto con i genitori, allora l’unica spiegazione e da cercare in cosa ci guadagna o no…comunque se fosse così credo che Red John voglia o smantellare questa organizzazione segreta perchè per qualche motivo gli dà fastidio o ne fà parte e ne vuole il controllo. Ritornando a Bertram, quando ci fù l’episodio 3×24 lui insieme a Jane aspettano l’arrivo della Hightower che ovviamente non sarebbe dovuta andare, ma Jane credeva grazie al trucco usato in albergo che Bertram fosse o Red John o qualcuno che lavorava per lui, ma poi Bertram inizia a parlare e tira fuori la storia dell’uomo che ha tirato troppo la corda (un caso?) e Jane focalizza che il killer aveva una corda e che doveva scendere di un piano (fortuna?) passiamo leggermente in avanti, quando Bertram si alza e si irrita con Jane (speculazione) parla ad alta voce quasi ma non solo è il modo la cosa che mi ha sempre incuriosito, mi ha fatto ricordare le volte che Jane ipnotizzava qualcuno per poi attivare un comportamento e un discorso grazie ad una parola come innesco, infatti Bertram ripete la stessa parola più volte ad alta voce e si volta persino verso il finto Red John quasi come se fosse rivolto a lui il messaggio. Da qui indicare Bertram come John non è nella mia volontà, resta il fatto che arrivati a questo punto le direzioni che può prendere la storia sono davvero molte, ma questa era solamente un osservazione generale di una ipotetica strada che potremmo vedere, voi che ne dite?

    Pubblicato da Domenico | ottobre 25, 2013, 7:59 pm

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Cookies

Utilizzando questo blog, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti Leggete la privacy policy completa

Facebook page

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: