//
you're reading...
Patrick Jane, Red John, Spoiler, The Mentalist S5, Ultimi episodi

The Red Barn: le origini del male

Nuovi elementi per scoprire l’identità di Red John

Definire l’episodio numero 13 di The Mentalist interessante è davvero riduttivo. Non solo “The Red Barn” ha messo nuova carne al fuoco per quanto riguarda il tema principale di questa serie, ovvero la scoperta dell’identità di John il Rosso, ma ci ha anche regalato dei momenti divertenti ed altri ricchi di tensione (le scene della soffitta, lo spogliarellista, il confronto con Lisbon/Haffner, il finale cliffhanger) che lo catapultano tra i preferiti di questa stagione.

Ten years huh?

lisbonPrima di arrivare al cuore dell’episodio, vorrei spendere due righe sull’inizio della puntata. Si tratta di un incipit “leggero” ed ironico studiato, credo, proprio per fare da contrasto con il tono decisamente più “teso” del resto della puntata. La scena di Lisbon chiusa fuori della porta della soffitta, la sua faccia difronte allo spettacolino dello  spogliarellista (davvero molto convinto!!) o l’espressione di Jane quando sta per lasciare il bar mi hanno davvero divertito.

Mi è piaciuta molto anche il modo di fare un po’ civettuolo di Teresa alla domanda di Jane su cosa volesse Haffner al telefono oppure quando è Van Pelt a domandarle dove dovesse andare e lei risponde “Lunch”. Devo dire, poi, che in questo episodio Robin Tunney è davvero molto bella e (la donna amante del fashion che è in me non può assolutamente esimersi dal dirlo!!) avrei tanto voluto rubarle il cappottino che indossava! Mi scuseranno gli ometti!!

E che dire della scena del pranzo con Haffner? È davvero chiaro a tutti ormai che Teresa è innamorata di Jane fuorché a lei?!? Esilarante, poi, il siparietto di Jane con il cane, e davvero bello e ben studiato (Tom Szentgyorgyi non delude mai!!) anche il gioco della ripetizione delle scene della soffitta con il finale “Are we partners or what?”

I’m getting close, Lisbon

IAMVERYCLOSEVeniamo al tema centrale dell’episodio. Cosa sappiamo in più ora su RJ? Il suo legame con Visualize è sempre stato nell’aria, ma ora possiamo dire con certezza che agli albori della sua storia, quando non era ancora Red John, il serial killer era membro di quella setta. Che ne faccia ancora parte o ne sia uscito non è dato sapere ancora, ma credo che durante questa stagione lo scopriremo.

A quanto pare RJ ha iniziato a uccidere molto presto, addirittura nel 1988 quando era ancora un ragazzo (a kid secondo il prete) anche se con questa definizione si parla, in realtà, di giovani di età inferiore ai trent’anni (un po’ ampio come range). Allora RJ non uccideva soltanto le donne, ma già utilizzava il suo marchio di fabbrica, lo smile. E mi domando da dove nasce? Questo punto spero lo chiariranno presto.

Jane alla fine dell’episodio dice che la collocazione di John il Rosso ad Elliston Farm lo ha aiutato ad eliminare dalla sua lista un bel po’ di nomi: dai 2,164 nominativi di persone a cui aveva stretto la mano dopo l’uccisione della sua famiglia, Patrick ha già tolto 807 donne (difficilmente secondo lui può essere una donna) e 949 uomini che ha appena incontrato e mai più rivisto. Ora ha in mano 408 nomi e, a quanto afferma, Elliston Farm gli consente di eliminarne altri.

Chi sarà rimasto in quella lista? Ci sarà ancora Walter Mashburn che negli anni ’80 era stato in riformatorio e quindi poteva essere stato avvicinato da Visualize? Ci sarà Osvaldo Ardiles che sembra nascondere qualcosa di losco (il caso Ferland) oppure Brett Partridge che all’epoca aveva vent’anni? O CBI Ron che è apparso anche in questo episodio? Ci sono nomi nuovi che non abbiamo ancora preso in considerazione?

Mi sento di escludere quasi sicuramente, ormai, Virgil Minelli (che nel 1988 doveva avere 40 anni se l’età anagrafica dell’attore corrisponde a quella del personaggio), Bret Stiles (45 anni all’epoca), Ellis Mars non tanto per l’età, ma piuttosto perché Jane non lo ha più rivisto, e per lo stesso motivo anche per Dean Harken e Vint Molinari.

Ray Haffner può essere Red John?

suspect-rjIl sospettato numero uno, servito quasi in un piatto d’argento in questa puntata, è Ray Haffner. Cerca di “separare” Lisbon da Jane offrendole un lavoro con uno stipendio da sogno e non chiarisce se fosse stato alla fattoria alla fine degli anni ’80.

È talmente sospetto da farmi venire qualche dubbio, ma come è già stato detto potrebbe trattarsi del classico doppio bluff. Quindi l’essersi fatto scoprire da Teresa non sarebbe stato un caso, ma un atto voluto proprio per sembrare (almeno ai nostri occhi) un po’ ingenuo  e quindi non all’altezza di essere RJ. Oppure potrebbe essere un suo complice, l’ennesima talpa… Staremo a vedere.

Teresa Lisbon è una talpa?

A qualcuno l’ansia di Teresa nel voler sapere i nomi è parsa sospetta. Ok la paranoia è ormai parte di noi fan per cui ci preoccupiamo per ogni dettaglio, però mi sembra più che normale che, dopo più di 9 anni dedicati alla caccia di Red John, l’uccisione di Bosco e data la sua “vicinanza” a Jane, anche lei non veda l’ora di mettergli le mani addosso.

È tempo di anticipazioni!!

Se al momento non si sa ancora nulla su sviluppi futuri della caccia al killer e su come potrebbe reagire Red John sentendosi braccato (cercherà di incastrare Jane o Lisbon, proverà a separarli? Farà del  male a uno del team?) Sicuramente qualche informazione in più arriverà a breve per quanto riguarda Lorelei. È di ieri la notizia che l’attrice era sul set, non è chiaro se per girare l’episodio 5×16 “There Will Be Blood” o il successivo “Red, White and Blue”.

Visto che ci sarà un’altra pausa prima del prossimo episodio ho pensato di postare le immagini della lavagna di Jane… Magari studiandola un po’ scopriremo indizi nascosti, voi che ne dite? Si apre il toto Red John.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Discussione

62 pensieri su “The Red Barn: le origini del male

  1. So che ogni volta che c’è Lorelai andiamo sempre più vicino a Red john, ma onestamente da buona Jisbon non vedo l’ora che la facciano fuori.

    Pubblicato da (DebJane) | febbraio 1, 2013, 11:30 pm
    • Mi piacerebbe che sopravvivesse, anche se dovrebbe andarsene in Messico per scampare alla prigione, e che sia RJ a morire prima di lei, anche se penso sarà il contrario.

      Pubblicato da Stefano R | febbraio 2, 2013, 10:44 am
    • ti quoto,a me urta vederla proprio perchè so già (mi immagino)che jane flirterà con lei in modo abbastanza evidente,saràper avvicinarsi a red john sarà perchè in più lo attirà,ma sono sicura che ci proverà spudoratamente e sta cosa sta iniziando a seccare…..ma lisbon non potrebbe avere uno spasimante per un paio di episodi di seguito in modo tale da veder jane rosicare?😉

      Pubblicato da luckyblue | febbraio 3, 2013, 9:47 pm
  2. Ora sappiamo che Haffner è nella Visualize. Ora Patrick deve verificare chi altro dei suoi sospetti (spero non CBI Ron) era nella chiesa di Stiles all’epoca, tra Partridge, Mashburn, Ardiles, Harken (non lo escludo ancora), e volendo aggiungerli anche Mars e Kirkland. Gli ultimi due però li escluderei già, mentre Harken potrebbe averlo rivisto, in quanto gli dice : ci vediamo, quindi può darsi che offscreen si siano rivisti, magari al CBI e per la famosa stretta di mano.

    Pubblicato da Stefano R | febbraio 2, 2013, 9:38 am
    • Aggiungo alcune riflessioni. Diciamo che i candidati RJ devono avere queste caratteristiche apparenti minime (7): 1,80, nati tra il 1960 e il 1973, membri di Visualize (o ex membri), conoscenze in CBI ed FBI, nel football, conoscenze di Jane (stretta di mano), soldi. Per ora siamo così, anche se ci daranno nuove informazioni. Principalmente dovrebbero essere stati in Visualize, cosa fondamentale, o esserci ancora, magari in rapporti con Cooper, perché se RJ non ha più rapporti con il culto, non mi spiego come faccia Stiles a sapere dov’è Kristina. Se Stiles conosce RJ, magari lo ha fatto pedinare e ha visto dove la teneva (“io so molto di più su Red John, di quanto lei o Red John possiate immaginare”). Suppongo che RJ andasse spesso nel posto dove c’era Kristina, per farle il lavaggio del cervello, soprattutto l’ultima casa, non quella trovata da Molinari. Può averlo ottenuto anche tramite un altro complice, ma allora RJ deve avere per forza rapporti attuali con la setta. Non penso che Mashburn frequenti attualmente la Visualize, lui è uno in vista, si saprebbe se seguisse un culto strano (basta vedere nella realtà le notizie sugli attori come Tom Cruise e Scientology, in pratica si sa tutto).

      Mashburn possiede: l’età, le conoscenze, la stretta di mano, soldi (4)
      Haffner: per ora è l’unico che le ha tutte (7)
      Harken: altezza, età, conoscenze, stretta di mano (4)
      Ardiles: altezza, età (al limite, 16 anni), conoscenze, stretta di mano, soldi (suppongo che prenda un ottimo stipendio) (5)
      Partridge: altezza, età, conoscenze, stretta di mano (4)
      Mars: altezza, età, stretta di mano (3)
      Kirkland: altezza, età, stretta di mano, conoscenze (4)

      Spero che non ci siano pure CBI Ron e Bertram, che è alto come Mashburn e pure pelato.

      Sono orientato su Partridge e Haffner (uno ha la conoscenza scientifica, l’altro le conoscenze nei vari ambienti e le capacità di spionaggio), principalmente, ma non escludo gli altri.

      Pubblicato da Stefano R | febbraio 2, 2013, 10:43 am
      • Beh Harken e Mars li avevo esclusi solo perché, a quanto ci risulta, Jane non li ha più rivisti o non ne ha più sentito parlare. Non sarebbe un po’ sleale non mostrarci un secondo incontro se fosse avvenuto?? Adriles, Kirkland e Mashburn sono tornati in qualche episodio, mentre Haffner e Partridge (anch’essi ricomparsi in un altro episodio) lavorano per il CBI, quindi le probabilità che Jane li abbia incontrati off screen è molto alta (in questo caso il non avercelo mostrato non è grave perché è scontato che si siano quantomeno visti lavorando nello stesso edificio).

        Pubblicato da thementalistfan | febbraio 2, 2013, 10:59 am
        • Haffner potrebbe anche aver fatto un accordo con Visualize: lui protegge la setta dall’accusa degli omicidi della fattoria, ecc. e Stiles protegge lui, come RJ, o lui e RJ, non dando la lista.

          Pubblicato da Stefano R | febbraio 2, 2013, 11:32 am
      • Non dimentichiamoci la stazza. La ragazza cieca (non ricordo il nome) dice che RJ è magro ma non mingherlino. Quindi senza dubbio si esclude Ron o Mars. Un altro dettaglio è quello che quando Rebecca viene uccisa vediamo RJ da dietro. Si vede chiaramente che ha i capelli corti e neri, il che esclude Partridge ( ameno che non si sia tagliato i capelli). Mashburn lo escludo totalmente, sia per l’altezza che per la stazza. Io sono del parere che Kirkland o Haffner siano i candidati più sospetti.

        Pubblicato da Serena | febbraio 6, 2013, 12:56 am
  3. Salve a tutti, ma the mentalist è ritornato su retequattro? o sono gli episodi americani?

    Pubblicato da Annarita | febbraio 3, 2013, 10:07 am
  4. Su mentalist wikia e su whoisredjohn ho trovato questo:
    http://www.whoisredjohn.com/See-a-theory-Red-John/1304
    Jane’s bulletin board at the end of episode 5/13 reveals that the Smiley Face Killer (Red John) killed a female victim in Clovis, California in 1982. Prior to this episode, it was believed Red John’s first victim was killed in 1998. We now know of the Elliston Barn murders in 1988. Why did Jane not reveal to Lisbon and the CBI team that he knew of a Red John killing that occurred in 1982? Also, if Ray Haffner was 21 in 1988, he would have been 15 in 1982. Possible to be Red John, but unlikely.

    Non riesco a leggere bene nella bacheca di Jane, bisognerebbe avere le immagini in HD, secondo me ci sono un sacco di informazioni. Io non ho letto niente di simile, per ora, non so se sia vero, ma spiegherebbe il perché era già esperto nelle uccisioni nel 1988, e temuto nella fattoria.
    Un serial killer, in teoria, può anche uccidere la prima volta da ragazzo molto giovane.

    Pubblicato da Stefano R | febbraio 4, 2013, 11:25 am
  5. Secondo me red john non è nessuno di quelli elencati in questo post, cioè dai nessuno di loro sarebbe un decente red john, è vero che heller ha detto che il pubblico sarebbe rimasto deluso però ardiles,partridge e compagnia bella secondo me non renderebbero minimamente giustizia a red john, cioé lui è uno troppo superiore, non ce lo vedo ad abbozzare da jane come è successo a tutti questi tipi. L’unico forse un minimo decente è CBI Ron, almeno lui non ha mai subito trucchi da patrick, certo è stato forse troppo nell’ombra però secondo me è sempre meglio di ardiles e compagnia bella. Per la cronaca Red John è praticamente coetaneo di patrick, massimo qualche anno più grande, ma poco + grande. Inoltre credo che il personaggio di patrick sia ispirato a sherlock holmes(lo dovrei aver letto da qualche parte), quindi red john a logica dovrebbe essere simile a moriarty, il quale era un genio, abile in matematica, qui mi torna alla mente il personaggio del quale non ricordo il nome che era un matematico o qualcosa di simile, nell’episodio in cui jane lo sfida a scacchi. Poi resta il tipo che usava l’ipnosi, anche di lui non ricordo il nome. Questi uniti a mashburn restano secondo me i 3 (4 se contiamo Ron) red john decenti, gli altri sarebbero troppo deludenti. Ultimissima cosa riguardo alla trama generale, da quest’ultimo episodio si potrebbe dedurre come big boss finale(grande nemico finale) bred stiles e non red john, visto che RJ è o era un membro della sua setta, quindi un bel red john che muore o in questa o nella prossima stagione, cosa che spero vivamente, anche perché non uccide nessuno, è diventata una caccia a un serial killer in pensione, e poi l’ultima o le ultime due dedicate a distruggere visualize che magari potrebbe veramente praticare riti satanici e formare serial killer.

    Pubblicato da RJkill | febbraio 4, 2013, 2:48 pm
    • Mashburn non viene preso in giro e nemmeno Harken, e comunque RJ, se vuole comparire, di sicuro non compare come un super-genio, anzi potrebbe comparire come una persona mediocre come Haffner o Mars.
      Anche a me mi piacerebbe RJ che si svela nella 5, muore nella 6 e poi Bret Stiles come nemico da incastrare alla fine, per evitare che nascano nuovi RJ. CBI Ron non è nemmeno un vero personaggio, quello che fa lui sul set potremmo farlo anche noi, di solito si limita a camminare o fingere di lavorare al computer.
      Comunque se ha ucciso nel 1981, magari con un complice, e nel 1988 era un ragazzo con meno di trent’anni, e sapendo che Heller ha “predetto” che il pubblico sarà deluso di sicuro, davvero può essere uno tra Ellis Mars (ovviamente in veste intelligente, il sensitivo pauroso e pasticcione sarebbe solo una recita) o Ray Haffner. L’attore che fa Mars (John Billingsley) è specializzato in ruoli particolari, spesso fa il maniaco o l’assassino, in Cold case era un serial killer abbastanza potente (che tra l’altro si chiamava Marks)

      Pubblicato da Stefano R | febbraio 4, 2013, 7:08 pm
  6. Io invece li vedo benissimo come RJ tipi alla Partridge,in quanto non penso affatto che RJ sia intellettualmente superiore a Jane….io non lo considero nemmeno al suo livello,semmai inferiore.Su cosa si baserebbe questa sua presunta superiorità, sul fatto che non è mai stato preso, che sembra essere sempre un passo avanti a Jane?Ma questo penso sia dovuto più alle sue amicizie potenti , ai soldi e all’anonimato, che alla sua mente geniale.Se RJ fosse uno alla Moriarty, allora sarei d’accordo, i tipi della lista non andrebbero bene, ci vorrebbe uno alla Stiles o, perchè no, alla Mashburn, che è uno aperto, diretto, che mette subito le carte in tavola.Ma io non ho mai capito perchè Heller abbia paragonato RJ a Moriarty,forse si riferiva alla sua rete criminale di complicità perchè in quanto a personalità RJ mi sembra molto lontano dalla nemesi di Sherlock Holmes.Almeno Holmes l’identità di Moriarty la conosceva,la loro era una sfida aperta, quasi allo stesso livello.RJ mi sembra appartenga al genere “vigliacco”, non ci tiene ad apparire, è sfuggente, conosce tutto di Jane, lo spia da lontano(o forse da vicino) ma Jane di lui non sa assolutamente niente..la loro non mi sembra una sfida sportiva e alla pari.Non so neanche se sia superiore a Jane come capacità di manipolazione perchè sembra che RJ abbia molta influenza su persone psichicamente fragili come Rosalind o con tratti chiaramente psicopatici come Rebecca o Lorelei ma vorrei verderlo alle prese con persone normali e vedere se anche con loro riuscirebbe ad avere la stessa capacità di persuasione.Del resto quelle che hanno detto che RJ e PJ sono uguali sono appunto Rebecca e Lorelei, ma loro non mi sembra che siano molto attendibili, in quanto quelle due qualche problemino ce l’hanno e probabilmente vedono solo quello che vogliono ,o che possono, vedere.Per dire che RJ e PJ sono”uguali”bisognerebbe vederli lottare alla pari, con le stesse armi e senza il comodo rifugio dell’anonimato da parte di RJ…allora sí che la sfida tra i due sarebbe leale,mentre fino ad ora non mi sembra che lo sia stata.

    Pubblicato da serena7147 | febbraio 5, 2013, 12:12 am
    • Sulla bacheca di Jane dovrebbe esserci anche questo (l’ho preso da un forum):

      Det. (detective) Paul Hindman
      Date of Incident: 06/21/81 Time: 0800
      HOMICIDE

      OFFICERS WERE CALLED TO THE INCIDENT . .
      ENTERED THE JEWELRY SHOP (? STORE) AND . . . .
      EBART (EWART?? perhaps ELWIT?), THE OWNER, THERE HAS BEEN . . .
      . . . PECT AND OWNER AND OTHER EMPLOY. . .
      . . . .WERE FEARFUL OF VIOLENCE AND . . .
      . . . ., BOOKED AND GIVEN A .

      Magari RJ era una vittima, in questo caso. La data dice 21 giugno 1981.
      Mentre l’omicidio della ragazza di Clovis dice 4 agosto 1981.

      Un possibile trauma scatenante della psicopatia?

      Pubblicato da Stefano R | febbraio 5, 2013, 6:41 pm
  7. Posso correggere una sola cosa? Quando si parla di kids l’aggettivo è usato per ragazzi dall’età di 10 fino ai 18.
    Per quanto riguarda Lisbon io penso che stia sospettando Haffner ed è per quello che vuole sapere i nomi che sono sulla lista di Jane. Decisamente non c’è dubbio che lei ne sia innamorata ed per questo che ho paura che lei diventerà il prossimo bersaglio di RJ.

    Pubblicato da Serena | febbraio 6, 2013, 1:03 am
    • L’aggettivo kid si usa si per un preadolescente e un teenager, ma Jane ha detto che può indicare uno di meno di 30 anni perché Talbot era un cinquantenne. In TM, non nella realtà, mi sembra quasi che valga la regola: Patrick ha ragione sempre (tranne quando ammette di aver sbagliato, come nel caso Carter).

      Pubblicato da Stefano R | febbraio 6, 2013, 2:42 pm
      • Ho riguardato la parte dell’episodio dove Jane parla con il prete. Il prete dice che Talbort era un cinquantenne e di ribatto Jane dice ” Allora chiunque sia di età attorno ai trenta è considerato “kid”. Jane non lo dice perché pensa che il prete stia parlando di un ragazzo ma lo dice perché pensa che questo Talbort percepisca tutti quelli di età inferiore ai trenta come bambini “kids”
        Io dico che la cerchia dei sospetti va dai trentenni ai cinquantenni:

        -Un uomo alto 1,80
        -magro ma non mingherlino.
        -capelli corti e dritti (forse neri)
        -con conoscenze molto potenti
        -discepoli pronti a tutto
        -denaro a disposizione
        -con modo per viaggiare all’estero (Messico)

        (vorrei farvi notare che molti dei dettagli puntano a Jane. Vi assicuro che non voglio sia Jane ad essere RJ, voglio solo puntare al fatto che i due sono quasi uguali, se li abbiamo visti assieme dovremmo per forza aver notato come si assomigliano)
        Che palle……voglio sapere ora chi è RJ…queste pause mi fanno girare gli zibedei… –_–

        Pubblicato da Serena | febbraio 6, 2013, 7:02 pm
        • Secondo me l’età di riferimento nel 1988 è sotto i 30. Un cinquantenne dubito che definirebbe kid un coetaneo o uno con appena 10 anni di meno. Un giovane intorno ai 20 anni invece è più probabile che venga definito kid. Direi che la fascia d’età va dai 16 (dubito che Visualize potesse inviare minorenni a lavorare nella fattoria) e massimo 28/30. Sicuramente RJ è molto simile a Jane per molti versi, ma la teoria PJ=RJ ormai è un po’ difficile da giustificare. Anch’io non vedo l’ora di vedere il prossimo episodio… Speriamo ci siano indizi nuovi!!

          Pubblicato da thementalistfan | febbraio 8, 2013, 10:16 am
  8. Ho trovato dei video in cui possiamo sentire le voci dei maggiori sospettati…li metto qui insieme a quella di red john…ho messo alla fine il mio indiziato numero uno che ha una voce molto simile a quella di red john…

    1) Mashburn http://www.youtube.com/watch?v=1eJjzKm3DH4
    2) Ardiles http://vimeo.com/36867393
    3) Mars http://www.youtube.com/watch?v=lKd0QJRuazQ
    4) Haffner http://www.youtube.com/watch?v=D701LpQxlYU
    5) Harken http://www.youtube.com/watch?v=_pk2BB3Bp5o
    6) Kirkland http://www.youtube.com/watch?v=sPblDPqw7eQ
    7) Red John episodio 2×23 http://www.youtube.com/watch?v=ns_DWnqrEdI
    8) Partridge con confronto con quella di Red John http://www.youtube.com/watch?v=L6hU_l2wWwQ

    Che ne pensate?

    Pubblicato da Alex | febbraio 6, 2013, 11:32 am
    • Ma dobbiamo considerare che la voce è presumibilmente alterata, comunque può essere d’aiuto riascoltare le varie voci.

      Pubblicato da Stefano R | febbraio 6, 2013, 2:40 pm
      • La voce della 2×23 è sicuro quella di Brett, ma non saprei se è solo perché hanno usato l’attore che era disponibile, o per depistare, o perché lui è RJ:

        Pubblicato da Stefano R | febbraio 6, 2013, 3:47 pm
      • si può alterare un telefono tramite un apparecchio specifico ma nella 2×23 è accanto a patrick…difficile alterarla e poi da come parla in quel episodio non mi sembra sia alterata…sembra una voce naturale…e poi è troppo simile a quella di partridge…non credo alle coincidenze…

        Pubblicato da Alex | febbraio 6, 2013, 3:58 pm
        • Infatti per me le soluzioni sono due, riguardo a quella scena:
          – RJ è Partridge
          – Plotnick ha dato solo la voce (ed Heller non l’ha volutamente cammuffata per depistare)

          Pubblicato da Stefano R | febbraio 6, 2013, 4:20 pm
  9. Che ne pensate di quest’ipotesi? E se RJ fosse l’assassino, giovane sbandato appena assorbito nella Visualize, che ha ucciso farragult su “ordine” di Stiles? Se sulla lavagna si parla di car accident… Farragult non era morto in un incidente d’auto? Non mi ricordo se si e’ mai citato l’anno! Poi, resosi conto del tipo di persona disturbata che e’ e per silenziarlo, RJ viene mandato a vivere nella fattoria piu’ sgangherata dalla california, dove pero’ perde il controllo…
    Aspetto feedback! Che ne pensi thementalistfan?!

    Pubblicato da Harry | febbraio 8, 2013, 8:08 am
    • Affascinante teoria, se non ricordo male Stiles dice che Timothy Farragut è morto da 30 anni. Considerando che se ne parla nella quarta stagione, indicativamente la morte dovrebbe risalire al 1981-82. Mi sembrerebbe ancora più affascinante se, in realtà, Farragut non fosse morto, ma fosse lui RJ!!

      Pubblicato da thementalistfan | febbraio 8, 2013, 10:07 am
      • stando all’eta’ pero’ non credo sia possibile… o sbaglio? 30 anni fa sarebbe stato un ragazzino ma era gia’ un leader della visualize, non dovrebbe essere piu’ vecchio?

        Pubblicato da Harry | febbraio 8, 2013, 10:24 am
        • Infatti, ho detto che sarebbe affascinante, non che sia possibile!! Se nel 1988 RJ aveva 20-21 anni nel 1981-/82 doveva averne 14-15. Un po’ troppo giovane per essere un leader. Nel frattempo la mia mente ha elaborato un’idea alternativa… E se RJ fosse il figlio di Farragut? Bret Stiles potrebbe averlo accolto in Visualize e proteggerlo per tutto questo tempo perché si sente in colpa per la morte di Farragut? Sono tutte speculazioni prive di fondamento ovviamente, ma è divertente elaborare teorie!! ;-D

          Pubblicato da thementalistfan | febbraio 8, 2013, 10:30 am
  10. si molto divertente! si perche’ no, non sarebbe male come alternativa! e spiegherebbe anche tante cose psicologiche… essere figlio di un religioso visionario non deve essere facile, ed in piu’ il traumma della sua morte… cmq questo salto nel passato sulle origini e’ stato davvero intrigante!

    Pubblicato da Harry | febbraio 8, 2013, 10:33 am
  11. Il vero problema è sapere quando heller ha deciso l’identità di red john, potrebbe averlo deciso nella 2 stagione, nella 3, dall’inizio o nella 4 dopo che aveva escluso carter, anche perché carter è inutile come personaggio, cioé fa finta di essere red john, muore e non se ne sente + parlare, io lo avrei usato in maniera migliore, cioé non vi pare che carter è buttato lì tanto per fare, se poi la confrontate con lorelai allora la sua inutilità diventa ancora + grande, mentre se carter doveva essere red john allora la storia è diversa.. Il fatto è che se heller non aveva chiaro dall’inizio chi fosse red john allora le prime stagioni sono praticamente inutili. L’unica cosa che mi fa pensare a un red john scelto dal primo episodio e kirkland che appare nel caso della morte di bosco, altrimenti io direi che red john è stato scelto dopo al fine della 3 stagione. Inoltre vorrei dirvi un dubbio che mi porto praticamente da sempre, perché red john non uccide mai nessuno? nell’arco di 5 stagioni ha ucciso 1 sola persona da serial killer, la ragazza dell’ultimo episodio della prima stagione, gli altri li ha uccisi per motivi legati o a nascondere la sua identità o per offese subite o per far lavorare patrick al suo caso, non capisco che senso ha un serial killer che in 20 anni ha ucciso circa 30 vittime, che poi non uccide + nessuno. Infine concludo con un’idea, e se patrick avesse incontrato red john alla visualize o in un caso legato ad essa, ricordiamo che l’ex ragazzo di van pelt l’ha incontrato proprio nel caso di visualize, e poi lui si è scoperto essere una talpa di red john, e se fosse stato anche una talpa di visualize nell’fbi? o se red john gli avesse ordinato oltre che di controllare patrick di distruggere anche visualize, visto che uccidere bred stiles credo sia cosa impossibile? secondo me alla fine si andrà alla carneficina contro visualize, e forse anche red john avrà da dire la sua.

    PS: Serena, io non credo che red john sia uno sciocco qualunque, lui è geniale, come uccide tutti quelli che conoscono la sua identità, come spinge le persone a morire per lui, certo sono instabili mentalmente(anche se secondo me lorelai è completamente normale, solo che ha subito il lavaggio del cervello) però anche per persone instabili ci vuole notevole abilità per convincerle. Inoltre la superiorità di red john si vede nel fatto che non uccide patrick, lui non teme nessuno, a patrick salva la vita! Poi i due si affrontano spesso e la spunta sempre red john, non solo per il fatto che patrick non sa chi è, ma proprio sul fatto che patrick non sia avvicina mai a lui, eccezione di lorelai.

    Pubblicato da RJkill | febbraio 9, 2013, 2:09 am
    • Io credo che Heller abbia deciso l’identità di Red John sin dall’inizio e che tutto il resto, Carter compreso, faccia parte dei classici “colpi” di scena utilizzati dagli autori (bene o male a seconda dei gusti) per creare appunto sorpresa o depistaggi. Sono convinta di questo perché RJ è un nodo cruciale della storia e non può essere improvvisato… Non stiamo parlando di un arco narrativo di un personaggio in una stagione, ma della storia portante della serie. Secondo me Red John nella mente di Heller è sempre stato lì e a cambiare o a non essere stato prestabilito, probabilmente, è il come svelarci la sua identità. Però è una mia opinione per cui potrei essere smentita in ogni momento, ma penso sia la cosa più logica o per lo meno è quello che mi aspetto da un professionista. Tra le altre cose, penso che non puoi nascondere una cosa se non sai cos’è.

      Invece per quanto riguarda gli omicidi, in realtà da quando Jane entra a far parte del CBI a quando uccide Carter, RJ ha continuato ad uccidere: erano 10 omicidi all’arrivo di Patrick nel team e nella quarta stagione, durante il processo, scopriamo che sono arrivati a 28 (forse di più), non so se siano sono compresi anche Bosco e la sua squadra (che però non ha ucciso direttamente lui), in ogni caso sono altre 18 persone in circa un decennio. Non credo che RJ sia il classico serial killer compulsivo, ma abbia una missione in mente e i suoi omicidi abbiano un senso che capiremo solo alla fine.

      Pubblicato da thementalistfan | febbraio 9, 2013, 12:49 pm
      • Ha ucciso una donna tra il 2004 e il 2009. Nel 2007 ha ucciso Miranda Martins. Nel 2009 ha ucciso la prostituta e Jared, e Emma Plaskett, nel 2009 Hicks (poteva anche non farlo, bastava colpire Bosco e far sparire le prove, se l’ha fatto è perché si è divertito. Nella 2×23 ha ucciso tre persone, nella season 3 forse solo uno (gli altri tramite i suoi amici e adepti), l’amico di Todd Johnson, nella 4 ha ucciso Ron Deutsch, forse la moglie di Carter, Panzer, Baris Acar (uomo dell’obitorio). Non è che sia stato fermo, anche se spesso è stato provocato, ma c’è da dire che Miranda, Hicks, Montero, Baris Acar, Wainwright ed Emma non l’avevano provocato; Hicks era un semplice sottoposto, era Bosco il capo, quello che mandava avanti le indagini.
        http://thementalist.wikia.com/wiki/Red_John#Known_Victims A questo elenco c’è un conteggio delle varie vittime di RJ e della sua rete di amici e discepoli.

        Nella stagione 2 si capisce chiaramente che RJ è Partridge (o almeno si capisce che Partridge sta dietro alla maschera nella 2×23), può darsi che Carter fosse appunto un depistaggio, come tanti altri, e un “finale di sicurezza” se cancellavano la serie, quindi o RJ è Partridge oppure un altro personaggio scelto da Heller nella serie 4 o 5: io penso uno tra Mashburn, Haffner e Harken.

        Pubblicato da Stefano R | febbraio 9, 2013, 6:31 pm
        • Nella prima foto che compare nello slideshow, nel foglio più in alto a destra, compare una parola in stampatello maiuscolo: potrebbe essere “HARKEN”?

          Pubblicato da Stefano R | febbraio 9, 2013, 7:21 pm
  12. @rjkill:no, neanch’io penso che RJ sia in completo idiota.Al contrario, credo che sia dotato di una notevole intelligenza:se ha fatto tutto quello che sappiamo(e probabilmente anche di più)e non è ancora stato preso, immagino che l’ingegno non gli manchi.Ma sul discorso della sua superiorità su Patrick…ecco, io vorrei aspettare un pò prima di dire che RJ sia davvero di un livello superiore.Credo che l’agire in completo anonimato,e con l’aiuto di una notevole disponibilità di denaro(per non parlare di tutti gli amici e complici che lo proteggono) ,siano un vantaggio enorme per RJ e mi sono sempre domandata se ,senza questi due fattori, sarebbe riuscito lo stesso a non farsi prendere per tutto questo tempo.Patrick non ha nè soldi(un pò ne deve avere anche lui, ma non credo cosí tanti) nè anonimato nè tanta gente che lo aiuta(anzi, a volte viene lasciato completamente solo e se non fosse per Lisbon, che lo aiuta e lo sostiene sempre, non so come farebbe ad andare avanti).Io vorrei solo sapere se, tolti i soldi, le amicizie potenti e, finalmente, con un nome e cognome conosciuti da tutti,RJ si rivelerà veramente una persona fuori dal comune, che intellettualmente parlando può davvero rivaleggiare con Jane o se invece sarà una delusione, un tipo che guardandolo ci domanderemo” e questo come ha fatto a tenere Jane in scacco per tutto questo tempo?”.Ci penso da quando Heller ha detto che su RJ rimarremo delusi, che in fondo anche lui è una persona ecc….forse intendeva che noi ci aspettiamo un individuo carismatico, ultraintelligente ed affascinante, un genio del male e poi invece ci ritroveremo con qualcuno che non ha nulla di eccezionale, che addirittura sembrerà quasi “mediocre”, nella sua normalità….la classica “banalità del male,” come spesso si dice.Poi ovviamente io spero di non rimanere delusa e che RJ sia un cattivo indimenticabile….penso che Patrick se lo meriti un avversario all’altezza (e anche noi).

    Pubblicato da serena7147 | febbraio 10, 2013, 10:02 am
  13. Ancora non sappiamo la sinossi ufficiale dell’episodio 5×17…probabilmente quello che sancisce il ritorno di Lorelei…l’attesa mi divora!!! Intanto vi consiglio questo video che riassume TM fino ad ora…davvero molto bello

    Pubblicato da Alex | febbraio 11, 2013, 4:11 pm
    • A quanto sembra in realtà Lorelei tornerà nell’episodio 5×16 che originariamente si intitolava “There Will Be Blood”, ma che è stato re-intitolato “The Girl Who Played with Fire” e che si occuperà di un rifugio per donne maltrattate. Non ci sono altre news per ora…

      Pubblicato da thementalistfan | febbraio 11, 2013, 8:22 pm
  14. per me al 99,9% è Walter Mashburn perchè lo han fatto andare a letto con lisbon. direte :””e che c’entra?” . invece può avere senso.

    Pubblicato da elektroplay | febbraio 11, 2013, 7:23 pm
  15. si l’idea che possa essere mashburn piace anche a me,e poi è l’unico che in 5 stagione ha avuto una relazione “approfondita” con lisbon anche se di brevissima durata,certo che se si scoprisse poi che RJ in realtà è mashburn è un colpo per teresa O.o sarebbe andata a letto con un pazzo serial killer….bell’idea,mi piace,e poi come si è già detto e ridetto,mashburn ha le conoscenze giuste,soldi a palate,ecarismatico,affascinante,l’unico che è riuscito ad affascinare lisbon,lorelai disse che RJ era molto simile a Janee che fosse strano il fatto che dopo aversi stretto la mano non fossero diventati amici,be mashburn per certi aspetti somiglia a jane,carismatico,affascinante,intelligente….anche se si è visto per un paio di puntate è stato quelli che ra i pochi “guest” ha lasciato ilo segno,e non è una cosa casuale….si sono molto pro mashburn secondo me all’80% è lui RJ

    Pubblicato da luckyblue8888 | febbraio 11, 2013, 11:21 pm
    • ma Lorelei dice…”strano che non siate diventati amici”…in realtà mashburn, soprattutto nel secondo episodio in cui appare, non ha scontri con Jane, anzi lo aiuta nelle indagini…c’è confidenza tra i due…mentre la frase di Lorelei presuppone che ci sia stato uno “scontro” tra RJ e Jane nell’episodio si sono incontrati e “stretti la mano”

      Pubblicato da Alex | febbraio 12, 2013, 1:38 pm
      • Si è vero e non è l’unica cosa che gioca a sfavore del nostro Walter… Sarebbe anche un po’ troppo alto.

        Pubblicato da thementalistfan | febbraio 12, 2013, 2:22 pm
        • Penso a uno tra Partridge, Harken e Mashburn. Mashburn sembra troppo alto, però RJ che vediamo, ad esempio nella ricostruzione d Jane, è più alto di Carter Peak che è 1,79 (l’attore-stuntman che lo interpreta, Casey Pieretti, stuntman e atleta disabile; anche lui ha la gamba amputata, come il suo personaggio).

          Pubblicato da Stefano R | febbraio 12, 2013, 2:34 pm
      • incontrarsi, stringere la mano e avere un intesa per un episodio è ben lontano dall’essere ottimi amici. infatti poi lui gli presta il macchinone e jane porta lisbon a pranzo perche gli han fatto provare un emozione nuova.

        però patrick non lo tratta diversamente da come tratta gli altri. mantiene il suo modo di fare e si prende un po gioco di lui come fà sempre con tutti. io lo vedo un po diverso dall’avere un rapporto d’amicizia. l’amicizia è altra cosa

        Pubblicato da elektroplay | marzo 10, 2013, 4:53 am
    • Beh, Patrick è andato a letto con una complice e amica intima dell’uomo che ucciso sua moglie e sua figlia, penso che si senta peggio di Lisbon, nel caso fosse RJ… Forse.

      Pubblicato da Stefano R | febbraio 12, 2013, 2:36 pm
      • si però Jane sapeva chi era lorelai quando c’è andato a letto,o almeno così fa capire,mentre teresa non pensa manco lontanamente che mashburn possa essere RJ o avere a che fare con lui….
        devo dire pure che oggi ho rivisto l’ep 24 della 4° stagione,e quando nella scena finale,dove si sente la voce di red john,mi è sembrata una voce non da uomo “molto maturo” ma una voce giovanile o comunque di uno sulla trentina al massimo massimo 40 anni,poi certo non so se il doppiatore italiano che ha prestato la voce a RJ corrisponde allo stesso doppiatore dell’uomo “che ha stretto” la mano a jane in un episodio ke abbiamo già visto,forse mashbur è da escludere,non mi è sembrata la sua voce,poi non so,a sto punto tutto è possibile

        Pubblicato da luckyblue8888 | febbraio 12, 2013, 9:13 pm
    • in più ha sempre il desiderio di fare “nuove esperienze”; provare cose emozionanti a suo dire perchè sempre alla ricerca di adrenalina

      è alto, corporatura robusta; capelli neri lisci e corti; soldi a palate e quindi i contatti giusti; essendo un riccone è molto probabile che sia immischiato nella visualize o che vi abbia fatto parte e questo punto non l’han mai chiarito e-o affrontato

      Pubblicato da elektroplay | marzo 10, 2013, 4:50 am
  16. Notizia bomba!! Brett Partridge sta per tornare!! E per essere precisi lo rivedremo nell’episodio 5×15 “Red Lacquer Nail Polish”, semplice coincidenza? Un trucco degli autori?? Vedremo, intanto ecco il link alla press release: http://www.spoilertv.com/2013/02/the-mentalist-episode-515-red-lacquer.html

    Pubblicato da thementalistfan | febbraio 12, 2013, 10:10 pm
    • wow quindi rivedremo partridge?! fantastico……
      ah non mi ricordo dove l’ho letto ma anche l’attore che interpreta mashburn ha detto che tornerà,non so quando non l’ha detto ma ha detto che rivremo mashbur O.o la situation si complica😄

      Pubblicato da luckyblue8888 | febbraio 12, 2013, 10:48 pm
      • Probabilmente l’hai letto su Twitter c’era qualche fan che ha chiesto a Currie Graham se sarebbe tornato ad interpretare Mashburn, ma non ha confermato né smentito. Speriamo sia vero!!

        Pubblicato da thementalistfan | febbraio 12, 2013, 11:06 pm
        • Sapevo che era in trattativa già l’anno scorso, e dovrebbe tornare, prima o poi.
          Per me tornerà anche Dean Harken; RJ è uno di loro tre.

          Pubblicato da Stefano R | febbraio 13, 2013, 9:32 am
  17. Anche io all’ 80% penso sia Mashburn. E avrei una teoria in generale di questa stagione. Ultimamente mi è capitato di rivedere Sherlock holmes 2 e una frase che dice watson su moriarty mi ha fatto riflettere. ( NIENTE E’ MAI LASCIATO AL CASO). E questo mi ha fatto tornare al finale della 4° stagione. E se Red John avesse di proposito lasciato che Lorelai fosse arrestata facendo si, che con le informazioni che lei gli da si possa entrare nel vivo dello scontro con Jane. Vado a spiegare. Ogni volta che vede avvicinarsi qualcuno alla sua identità lo fa uccidere (esempio Bosco, Rebecca ecc..), una che non solo lo ha visto in faccia ma è andata a letto con lui, la lascia viva così a lungo. A me questo non convince. Ok l’episodio Red Barn può essere un indizio fuori dal controllo di red jonh. Ma adesso che Lorelai ritorna dopo che Jane ha scoperto questo indizio mi sembra sospetto. E se questa teoria fosse vera poterebbe a due soluzioni.

    1) Jane immerso anima e corpo nella caccia lascia indietro tutto amici e Lisbon. Ed è li che red john cercherà ancora di portalo della sua parte.

    2) sperò che questa teoria non si avveri. Red john ha mandato Lorelai per scoprire il punto debole di Jane. Perchè se lui preso dalla ricerca abbassa la guardia e mostra i sui veri sentimenti per Lisbon allora sono cavoli. E non è detto che la rapisca e la plagi come Kristina Frye.

    Spero che questa mia idea non abbia offeso nessuno, ma ho pensato perchè bisogna prendere per oro colato tutto quello che dice Lorelai. Questo non può essere un altro depistaggio?.

    Pubblicato da (DebJane) | febbraio 12, 2013, 11:53 pm
    • In effetti che Lorelei non sia stata uccisa subito è decisamente strano, ma comunque possibile (prima o poi un serial killer commette degli errori), magari semplicemente non ha fatto in tempo ad eliminarla o, come ipotizzi tu, fa parte di un piano più grande che ci verrà svelato più avanti. Potrebbe essere un interessante colpo di scena, anche se ne dubito… A volte noi superiamo d’astuzia e fantasia gli stessi autori!! Vedremo nel corso della stagione come evolverà la vicenda… Dobbiamo ricordarci però che RJ non sa che Jane ha un punto a suo vantaggio, ovvero che ha ristretto la cerchia di sospetti alle sole persone a cui ha stretto la mano negli ultimi 9-10 anni (i famosi 2164 personaggi, diventati ora 408). Lorelei si è lasciata sfuggire questa informazione e non si è resa conto del prezioso indizio che ha fornito a Jane (non credo fosse una cosa pilotata da RJ). Di conseguenza è probabile che Red John non si renda ancora conto di quanto il cerchio si stia stringendo intorno a lui. Certo, se ha altre talpe nel CBI, è consapevole che la vicenda di Elliston Farm ha svelato il suo legame con Visualize, ma gli manca un’informazione importante: Jane ha poco più di 400 sospetti da controllare (lo sanno solo Jane e Lisbon). In merito, invece, alla seconda teoria mi sembra poco plausibile la prima parte, perché RJ sa già che il punto debole di Jane è Lisbon, ciò non toglie che potrebbe tentare di “separarli” o di portare Teresa dalla sua parte (OMG!! speriamo di no!!). In merito a offese o quant’altro, stai pure tranquilla, qui siamo liberi di esprimere le nostre idee/teorie e di scambiarci punti di vista nel pieno rispetto delle opinioni di tutti!

      Pubblicato da thementalistfan | febbraio 13, 2013, 12:31 pm
      • se voleva ucciderla la uccideva e basta. ha già ucciso altre persone sotto gli occhi di tutti e gia sotto custodia. non penso avesse problemi a farla uccidere in prigione se voleva o quando era in custodia al cbi. ricordate l’assistente di bosco?

        e inoltre quando jane l’ha fatta evadere lei si aspettava di uscire ma che fosse RJ ad averla liberata quindi si voleva la faceva fuori quando voleva. piuttosto credo sia affascinante la teoria che abbia lasciato fare evadere lorelei da jane volutamente

        Pubblicato da elektroplay | marzo 10, 2013, 5:02 am
  18. si infatti,red john sa già che il punto debole di jane è lisbon,gli ha chiesto pure la sua testa (o il suo corpo ma tanto è uguale il senso non cambia)e patrick prendendolo in giro non dandogli la testa desiderata,ha capito subito che per patrick lisbon vuol dire molto e se non il prossimo episodio e non nei prossimi 2 sono quasi sicuro che RJ combinerà qualcosa a Lisbon,perchè lui sa che se uccidesse patrick il gioco finirebbe e non ci sarebbe gusto,e sa ke l’unico modo per distruggere interiormente patrick è fargli del male,e lo può fare solo colpendo le persone a lui care o comunque vicine,e in questo momento l’unica persona cara e vicina a lui è lisbon…..
    intanto è uscito il promo dell’episodio 14 e sembra un episodio davvero divertente😄

    Pubblicato da luckyblue8888 | febbraio 13, 2013, 1:15 pm
    • visto il legame che si è creato con lorelei non mi stupirei se invece rj uccidesse lei prima. e magari propio prima che lei possa dire a jane di essersi ricreduta su rj e di dirgli chi in realtà sia.

      se si è creato un legame per jane sarebbe un colpo anche questa morte

      Pubblicato da elektroplay | marzo 10, 2013, 5:04 am
  19. certo è che era dai tempi di x-files che una serie non era cosi coinvolgente. forse nel nuovo millennio l’unica che gli tiene testa è lost. seppur ogni serie appartiene a un genere diverso sono state e sono tutt’ora serie cult

    Pubblicato da elektroplay | marzo 10, 2013, 5:06 am

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Cookies

Utilizzando questo blog, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti Leggete la privacy policy completa

Facebook page

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: